rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza, girone A: sfida proibitiva per l’Arenzano, Genova Calcio a riposo

Tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, Girone A, e match difficile per l’Arenzano.

Un testacoda o quasi, la tredicesima giornata del campionato di Eccellenza, girone A, vedrà sfidarsi il Taggia, primo in classifica, e l’Arenzano che è terzultimo a quota 8. I rossoneri sono quindi chiamati all’impresa dopo tre risultati utili consecutivi, la vittoria con il Varazze è stata fondamemgtale, il pari contro la Cairese è stata un’impresa, mentre l’altro pareggio, quello di domenica scorsa con l’Alassio lascia l’amaro in boccca perché con l’ultima in classifica si doveva e poteva fare di più. Non è però il momento di pensare al passato, contro il Taggia l’Arenzano dovrà provare a fermare una squdara che è prima con 22 punti e una gara in meno rispetto al gruppo, capace inoltre di perdere una sola volta in stagione. 

La partite della tredicesima giornata del camponato di Eccelenza

Sperano in passo falso la Cairese, seconda a 19, e impegnata contro l’altra penultima il Varazze, e poi Albegna e Finale, entrambe a 18. La prima sfiderà l’Alassio fanalno di coda, la seconda affronta l’Ospedaletti, invischiato nelle zone basse. Insomma tutte gare sulla carta abbordabili per le prime in classifica, anche quella del Ventimiglia, quarto a 17, che sfiderà il Pietra Ligurre. Resterà a riposo la Genova Calcio che con 15 punti fin dal prosismo turno dovrà cercare di vincere il più possibile per riportarsi nelle posizioni che valgono i playoff.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, girone A: sfida proibitiva per l’Arenzano, Genova Calcio a riposo

GenovaToday è in caricamento