rotate-mobile
Calcio

Eccellenza, Girone A: il vento ferma la Genova Calcio, festa Arenzano

Nona giornata per il campionato di Eccellenza girone A, prima vittoria per l’Arenzano, la Genova Calcio non gioca.

La Genova Calcio non gioca, l’Arenzano vince. Sono questi i verdetti delle genovesi nel campionato di Eccellenza, girone A. I biancorossi vengono fermati dal vento, che spira molto forte sul capoluogo ligure fin dal mattino, e quindi non giocano contro la capolista Taggia. 

Eccellenza Girone A: vince l'Arenzano

Gioca e vince invece l’Arenzano che si prende una gara fondamemtale per le zone basse della classifica. I rossoneri festeggiano il primo successo stagionale con il secco 3-0 rifilato al Varazze Don Bosco in cui in rete vanno due volte Fossati e una Baroni, tre gol nei primi quindici minuti dela ripresa. L’Arenzano raggiunge così gli avvvesari di oggi al penutlimo posto a quota 6 punti in classifica e rilanciano le proprie ambizioni salvezza.

Nell’anticipo di ieri il Finale ha schiantato 5-0 l’ultima della classe, l’Alassio, con le doppiette di Faedo e Galli e la marcatura di Caligaris tutte nei primi venticinque minuti di partita. La grande sopresa di giornata è però la caduta della capolista Cairese che non approfitta dello stop forzato del Taggia, altra squadra al primo posto. Il Ventimiglia batte 2-0 la prima della classe, ferma a quota 18, con Trotti e Sparma salendo così in seconda posizione a quota 14 e riaprendo il campionato.

Nella sfida delle 18 scoppiettante 3-3 tra Ospedaletti e Pietra Ligure con la tripletta di Insolito per gli ospiti e le reti di Aretuso, Semati e Calderone per i padroni di casa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Girone A: il vento ferma la Genova Calcio, festa Arenzano

GenovaToday è in caricamento