Martedì, 19 Ottobre 2021
Calcio

Coppa Italia, il Ligorna sfida il Vado, Monteforte: "Mi aspetto una buona partita"

Il Ligorna inizia la nuova stagione con l’impegno in Coppa Italia contro il Vado, in attesa dell’avvio del campionato di Serie D.

Si parte dal turno preliminare della Coppa Italia, contro il Vado nello Stadio Chittolina impianto che ha ospitato la finale di Eccellenza in cui i Biancoblù hanno riconquistato la Serie D ai danni della Cairese. Ricordi dolci per affrontare una sfida difficile in programma domenica 12 settembre a partire dalle ore 15 contro i padroni di casa che sono stati ripescati e giocheranno anche loro in Serie D a partire da domenica prossima.

Il Ligorna è oggi una squadra a chilometro zero con tutti i componenti della rosa provenienti dalla Liguria, tranne Gomes. Ad anticipare i temi della gara alla vigilia della partita è mister Monteforte: “Mi aspetto di fare una buona partita. Negli allenamenti congiunti disputati finora abbiamo avuto segnali importanti. Giochiamo contro una buona squadra di categoria. Penso che faremo già vedere una buona identità di squadra”.
 
Il tecnico vuole iniziare con il piede giusto, ma non può non pensare al recente passato, a quella promozione conquistata, traguardo importante che ha proiettao i biancoblu in Serie D: "Ritorniamo allo Stadio Chittolina”, afferma mister Monteforte, “dove pochi mesi fa abbiamo disputato la finale, nostra ultima partita. Ricominciamo in Serie D da dove abbiamo terminato la scorsa stagione”.

L’antipasto sarà quindi il preliminare di Coppa Italia contro il Vado, mentre domenica 18 settembre ci sarà il via del camionato con il Ligorna che affronterà il Fossano in trasferta, prima gara in casa invece sette giorni più tardi contro il Saluzzo.
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia, il Ligorna sfida il Vado, Monteforte: "Mi aspetto una buona partita"

GenovaToday è in caricamento