rotate-mobile
Domenica, 4 Dicembre 2022
Calcio

Esordio amaro per l'Arenzano, Cairese troppo forte

Prima giornata di Coppa Italia di Eccellenza e l'Arenzano perde contro la Cairese. 

Sei gol e tante emozioni al Gambino dove l'Arenzano perde all'esordio stagionale 4-2 contro la Cairese. Strada in salita per i genovesi nel girone B di Coppa Italia di Eccellenza, mercoledì la gara con il Finale è già decisiva.

La sfida tra Arenzano e Cairese si apre già al 16' con i padroni di casa che passano in vantaggio con Bancato, ma la gioia dura davvero poco. Passano due minuti e arriva il pari della Cairese con Fabbri che beffa Marotta. Le emozioni della prima frazione sono molte, ma gol non ne arrivano più.

La ripresa invece parte subito a ritmi alti ed è la Cairese a passare in vantaggio già al 56' con Anselmo che infila in rete dopo la traversa colpita da Fabbri. Intorno alla mezz'ora del secondo tempo gli ospiti chiudono defnitivamente i conti con Anselmo che segna la doppietta persona al 75' e due minuti dopo Poggi firma il poker. Prima della fine c'è tempo ancora per un'emozione ed è di colore rossonero con Baroni che disegna un'ottima parabola su punizione. Finisce così 4-2 e ora per l'Arenzano la qualificazione al prossimo turno diventa davvero difficile. Mercoledì arriva la sfida al Finale in trasferta che potrebbe già decretare l'eliminazione, in un gruppo, va detto, molto difficile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio amaro per l'Arenzano, Cairese troppo forte

GenovaToday è in caricamento