rotate-mobile
Venerdì, 7 Ottobre 2022
Calcio

Sampdoria, Lanna: "Squadra competitiva. Preoccupato per interesse mediatico su cessione"

Il presidente del club blucerchiato ha parlato nel corso di una conferenza stampa al Samp City di via XX Settembre. Durante l'incontro con i media Lanna ha parlato del mercato, delle prospettive future della squadra e anche della cessione

Il presidente Marco Lanna si è presentanto nella mattinata del 9 agosto 2022 al Samp City di via XX Settembre per presentare il percorso della Sampdoria nella prossima stagione Serie A 2022/23. Il presidente ha fatto il punto della situazione a 7 mesi dalla nomina del nuovo consiglio di amministrazione, avvenuta poche settimane dopo l'arresto dell'ex patron Ferrero.

Marco Lanna ha prima parlato degli interventi fatti per rendere il club sostenbile e autosufficiente dal punto di vista finanziario: "Venivamo da due anni di Covid, abbiamo avuto una riduzione degli introiti tra i 10 e 15 milioni di ricavi per biglietteria e ricavi commerciali, ma anche per la parte legata al trading player. Servivano azioni che permettessero continuità per finire la stagione nel migliore dei modi. Il bilancio 2021 ha registrato una perdita di poco più di 20 milioni di euro, da lì abbiamo dovuto mettere in atto una serie di azioni per trovare finanza durante l’anno. Le scadenze non erano al 30 giugno, ma molto prima. Gli obiettivi erano il mantenimento della categoria, la tutela finanziaria e del marchio Sampdoria. Tutto ciò per preservare il valore della società e permettere al trustee di portare avanti il processo di vendita".

Il presidente ha poi parlato delle azioni concrete messe in atto dal cda per ridurre l'idebitamento della società: "Abbiamo spalmato il debito sul medio e lungo termine, ridotto i costi, ceduto calciatori come Caprari. ll risultato è stato buono dal punto di vista finanziario e tecnico. Siamo riusciti a ridurre il monte ingaggi di un milione, portando a casa giocatori importanti come Conti, Sabiri, Rincon e Sensi. Ci siamo attivati per dare a Vidal i documenti per creare la data room destinata ai potenziali acquirenti della Sampdoria".

Inevitabile poi un cenno del presidente sulla questione delle trattative per la cessione del club: "Mi preoccupa tutta questa mediaticità intorno alle trattative per la la Sampdoria, non vorrei che alcuni acquirenti si allontanassero. I programmi di cui sono a conoscenza non parlando di tempi precisi. È un processo che non gestiamo noi e non posso assicurare niente. Per noi è sempre complesso andare avanti, prima arrivano e prima risolvono i problemi".

Marco Lanna ha poi parlato del rapporto con i tifosi: "Mi sono adoperato per una Samp al centro di città e tifosi. Nonostante i gruppi della Sud fossero fuori per le restrizioni Covid alla fine ci siamo riusciti. Circa 6.500 tifosi hanno risposto al sondaggio che gli ho rivolto, li ho letti tutti per estrapolare idee. Sono ripartite molte iniziative mirate per richiamare a quei valori sampdoriani che mi hanno insegnato da bambino. Gli abbonamento oltre quota 14mila sono un segno di fiudcia verso la squadra e la società".

Sul mercato ha assicurato altri arrivi: "Bisogna sfoltire la rosa. Acquisti come Villar e Djuricic sono mirati poi a rinforzare la squadra. Non ci fermiamo qui, ci sono operazioni ancora aperte ma occorre più tempo anche se il campionato comincia presto. Coglieremo le occasioni che capiteranno per migliorare la rosa".

Infine Lanna ha parlato di alcune iniziative per rafforzare il brand Sampdoria anche nei mercati esteri:" Abbiamo cercato di portare il brand Sampdoria fuori dall'Italia. In medio oriente e nelle Americhe. Prima siamo andati in visita a New York, poi abbiamo intrapreso altre relazioni, come in Turchia dove abbiamo avuto una giornata fitta di impegni a Istanbul con aziende, camera di commercio e altre realtà. Vogliamo creare piattaforma commerciale per i nostri sponsor, anche su mercati più difficili da raggiungere. Ringrazio Regione Liguria per averci aiutato in Turchia, la Sampdoria può essere anche un veicolo di conoscenza del territorio ligure. Iniziamo la stagione con tutti gli sponsor di maglia già presenti, non era mai successo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sampdoria, Lanna: "Squadra competitiva. Preoccupato per interesse mediatico su cessione"

GenovaToday è in caricamento