rotate-mobile
Giovedì, 20 Giugno 2024
Calcio

Genoa, inizia una nuova era: closing ufficiale e Zangrillo presidente

Il medico personale di Silvio Berlusconi e primario del reparto di Anestesia e Rianimazione all'ospedale San Raffaele di Milano, noto tifoso rossoblù, è ufficialmente entrato nel cda della società, passata ufficialmente nelle mani di 777 Partners

Comincia ufficialmente una nuova era per il Genoa e Alberto Zangrillo è il nuovo presidente del Grifone. Il medico personale di Silvio Berlusconi e primario del reparto di Anestesia e Rianimazione all'ospedale San Raffaele di Milano, noto tifoso rossoblù, è ufficialmente entrato nel cda della società. Oltre a premi e riconoscimenti in ambito medico e a incarichi istituzionali, Zangrillo è stato insignito del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana e di Commendatore dai Presidenti della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi e Giorgio Napolitano.

Con una breve nota la società ha ufficializzato il closing con il passaggio del club da Enrico Preziosi alla holding 777 Partners. "È stato definito oggi il closing per la cessione del Genoa CFC - si legge - . La holding 777 Partners è la nuova proprietaria del club più antico del calcio italiano. Il Professor Alberto Zangrillo ha fatto il suo ingresso nel consiglio d’amministrazione del club ed è il nuovo Presidente".

Un altro tassello, quindi, per il nuovo progetto dopo il cambio di allenatore e l'arrivo di Andriy Shevchenko al posto di Davide Ballardini. Dopo la pausa per gli impegni della Nazionale con le qualificazioni ai mondiali di Qatar 2022 il Genoa tornerà in campo domenica 21 novembre 2021 per la delicata sfida contro la Roma di Mourinho. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa, inizia una nuova era: closing ufficiale e Zangrillo presidente

GenovaToday è in caricamento