rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Calcio

Zunino show, il Rapallo piega il Campomorone e ingrana la sesta

Emozioni a non finire tra Campomorone Sant’Olcese e Rapallo Rivarolese, la sfida finisce 4-3 con Zunino grande protagonista

La decima giornata del campionato di Eccellenza, girone B, ha in Campomorone Sant’Olcese-Rapallo Rivarolese 3-4 il suo picco di emozioni. La sfida è un continuo spettacolo con sette gol, e la prima pagina se la prende tutta il numero 10 ospite Zunino. Il bianconero segna tutte e quattro le reti dei suoi che valgono il sesto successo consecutivo e il primo posto solitario in classifica con 19 punti.

La cronaca di Campomorone-Rapallo

Lo show di Zunino inizia già al 12’ quando il suo tiro viene deviato sul palo, cinque minuti dopo è il Campomorone ad inagurare la giostra del gol con Provenzano che batte Scatolini. Il bomber di casa piazza la seconda zampata due giri di lancette dopo, la rete arriva quasi in fotocopia: cross in mezzo e l’attaccante che infila in porta.

La risposta ospite non si fa attendere, Zunino firma la sua prima rete in contropiede poi, prima della fine del tempo regala anche il pareggio ai suoi, la gioia però dura poco. Un minuto più tardi infatti è Curabba a riportare avanti i suoi. 

Lo spettacolo non è finito, la ripresa si apre con la tripletta di Zunino al 52’ che trasforma il rigore assegnato per fallo di mano di Ciceri, dodici minuti dopo Campomorone in dieci per l’espulsione di  Agostini, in mezzo altre due conclusioni di Carubba ben disinnescata dal portiere ospite. 

L’equilibrio rimane intatto fino all’ultimo minuto quando Zunino chiude il suo show segnando il personalissimo poker e lancia in orbita il Rapallo Rivarolese. Al Campomorone va qualcosa in più dell’onore delle armi, la squadra ha combattuto ad armi pare contro una formazione che al momento sembra inarrestabile, e contro un Zunino così poco altro si porteva fare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zunino show, il Rapallo piega il Campomorone e ingrana la sesta

GenovaToday è in caricamento