rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Genoa, il mercato in difesa potrebbe già essere chiuso

Tante voci, alcuni nomi e così il calciomercato del Genoa inizia ad entrare nel vivo ma c'è un reparto che potrebbe non essere toccato

Il Genoa potrebbe ripartire dalla difesa, senza toccare un reparto affidabile nonostante la partenza a gennaio di Dragusin. L'addio del gigante romeno è stato assorbito dalla promozione a titolare di De Winter, con il belga che è cresciuto a tal punto da arrivare alla convocazione nel Belgio anche se non parteciperà al prossimo Europeo. L'ex Juve è un punto fermo, anche perché verrà riscattato per circa 10 milioni, e insieme a lui potrebbe essere confermato in blocco tutto il reparto.

Genoa, la difesa non cambierà durante il mercato

De Winter ha alcuni estimatori, così come Vasquez con la Lazio che si sarebbe fatta avanti, ma per ora il Genoa ha alzato il muro. Il messicano è una delle belle sorprese della stagione appena conclusa, ha dimostrato di essere in crescita e di poter essere un titolare anche per la prossima stagione. E' vero una cessione verrà fatta per liberare il mercato in entrata, ma non sarà il difensori di Gilardino, non solo per il suo valore in campo, ma perché rispetto ad altri (Gudmundsson in primis) non garantirebbe una cifra adeguata alle mosse del Grifone. 

In difesa è ovviamente intoccabile Bani, la colonna portante di tutto il reparto, e anche Vogliacco resterà probabilmente con un contratto rinnovato, se ne sta discutendo e non dovrebbero esserci grossi problemi per arrivare alla conclusione dell'affare. 

Marcandalli unico volto nuovo?

Quattro centrali ovviamente non possono bastare, il quinto potrebbe essere Matturro che ha smaltito l'infortunio alle ginocchio, è il più giovane del gruppo ma ha talento come dimostrato nell'ultimo Mondiale Under 20, vinto con la sua Uruguay, in cui è stato premiato come secondo miglior giocatore del torneo. 

Per quello che riguarda la sesta pedina, necessaria per poter avere almeno due giocatori per ogni ruolo, sembra sicuro il ritorno alla base del promettente Marcandalli. Fisico imponente e un anno di esperienza in Serie B con la Reggiana sotto la guida di Alessandro Nesta in cui ha fatto molto bene. Il Genoa lo porterà in ritiro e lo valuterà, le recensioni su di lui sono molto positive e un'occasione gli verrà data. La difesa sembra essere il reparto che necessità meno di interventi, altri saranno i settori toccati dal prossimo mercato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa, il mercato in difesa potrebbe già essere chiuso

GenovaToday è in caricamento