rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Calcio

Busalla, il tris al Varazze non basta per chiudere la partita salvezza

Il Busalla travolge il Varazze nella penultima giornata dei playout di Eccellenza.

Tre gol al Varazze che avrebbero potuto significare salvezza certa e invece il Busalla dovrà ancora soffrire. La compagine valligiana si sbarazza con facilità dell'aversario in campo, ma le brutte notizie arrivano dalla Serie D. Le retrocessioni di Imperia e Lavagnese, certificate oggi dall'aritmetica, rischiano di far salire a cinque il numero della retrocesse in Promozione dopo la fine dei playout. Il Busalla oggi ha undici punti come il Ventimiglia che è quintultimo e a più due dal Pietra Ligure. Davanti oltre ad Arenzano, Sestrese ed Atheltic Albaro già salve, c'è invece il Rivasamba a quota 13. Insomma decisiva sarà l'ultima giornata con Rivasamba-Ventimiglia sfida da cuori forti e il Busalla impegnato sul campo della Sestrese che oggi ha perso 4-1 contro l'Ospedaletti. Tutto in novanta minuti quindi e una settimana che sarà lunghissima. 

Decisamente meno lunghi sono stati i novanta minuti di oggi in cui i padroni di casa scendono subito in campo con il piglio giusto e piegano già nel primo tempo la resistenza del Varazze, retrocesso matematicamente proprio con questa sconfitta. In tre minuti la partita si colora di biancoblu, al 23' arriva la rete di Repetto, subito dopo quella di Cotelessa. Nel finale invece Compagnone firma al quinto minuto di recupero il 3-0.

Tutto rimandato alla prossima giornata quindi con il Busalla che oggi ha fatto le prove generale e che domenica non potrà sbagliare, sperando ovviamente che il Ventimiglia, vincente oggi con l'Albaro, non operi il sorpasso al fotofinish battendo il Rivasamba.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Busalla, il tris al Varazze non basta per chiudere la partita salvezza

GenovaToday è in caricamento