Calcio

Baiardo, Romei re delle doppiette: “Devo dire grazie a Battaglia”

Simone Romei è il bomber del Baiardo che dopo aver trascinato i suoi in Coppa Italia si è preso la scena anche in campionato.

La prima giornata di Eccellenza ha visto il Baiardo battere il Canaletto 2-0 con entrambe le reti segnati nel primo tempo da Simone Romei. L’attaccante ci ha preso gusto, è questa infatti la seconda volta che segna due gol nella stessa partita, la prima era stata all’esordio in Coppa Italia nel succeso 3-0 con l’Athletic Club Albaro.

Il bomber però non ha nessuna intenzione di fermaris: “Record? ci provo, d’altronde sono fatti per essere battuti”. Intervistato sui canali social della società genovese, Romei racconta poi il match con il Canaletto: “La partita si preannunciava difficile e così è stata. Il Canaletto è una squadra messa bene in campo e poi il campo ha delle misure anomale. Siamo stati bravi a portarci subito in vantaggio e poi a raddoppiare già nel primo tempo”.

Due reti in meno di quarantacinque minuti per Romei che però non dimentica i compagni: “I goal li ho fatti io ma ci tengo a ringraziare il mio compagno di reparto Battaglia che mi ha fornito l’assist per entrambe le reti. Abbiamo avuto molte altre occasioni ma il loro portiere è stato bravo e attento ogni volta. Sul finale di partita i ritmi si sono un po’ abbassati, complice anche il caldo, ma siamo stati bravi a tenere e anzi siamo anche ripartiti varie volte in contropiede. Siamo molto contenti di aver cominciato con il piede giusto”.

Un ottimo inizio e già una sfida difficile all’orizzonte, domenica c’è il Campomorone Sant’Olcese che alla prima di campionato ha vinto 3-0: “E’ una squadra ben attrezzata ed in forma – conclude Romei - lo ha già dimostrato in questo inizio di campionato; sono sicuro che prepareremo bene la partita e ci faremo trovare pronti”:

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baiardo, Romei re delle doppiette: “Devo dire grazie a Battaglia”

GenovaToday è in caricamento