rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Calcio

Ligorna, altra sfida all'Asti: Roselli "Questa volta sarà diverso"

Il tecnico del Ligorna parla alla vigilia del match di serie D contro l'Asti

Domani alle 15 seconda sfida stagionale di Serie D per il Ligorna. Gli uomini di Mister Roselli saranno impegnati in trasferta allo Stadio Bosia contro l’Asti nel remake del primo turno di Coppa Italia, in cui i Biancoblù superarono gli astigiani tra le mura amiche genovesi.

Questo il commento di Mister Roselli sugli avversari di giornata: «Questa sarà una partita abbastanza diversa da quella di Coppa Italia. Sappiamo che in Italia la coppa nazionale è spesso differente dal punto di vista dell’approccio, basta vedere in che momento entrano le big in Coppa Italia tra i professionisti. Siamo partiti sia noi che l’Asti con una vittoria ma in modo differente: noi con qualche problemino in più di loro. Siamo due squadre che si equivalgono, che vogliono fare il miglior campionato possibile, che cercano almeno una salvezza tranquilla e che vogliono valorizzare i giovani».

Questo invece il commento sul campionato: «La verità è che questo sarà un campionato molto livellato verso l’alto in quanto puoi veramente vincere e perdere con tutte, come si può già intuire dalla prima giornata. Poi conterà tantissimo anche il fattore infrasettimanale: erano sei e quindi ora saranno sette a causa del rinvio per le elezioni, aspetto da non sottovalutare che presuppone maggiore imprevedibilità di risultati e che richiede di dosare le forze».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ligorna, altra sfida all'Asti: Roselli "Questa volta sarà diverso"

GenovaToday è in caricamento