Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Bari-Entella 0-0: la Virtus non molla, punto fondamentale al San Nicola

Finisce senza reti la sfida tra i pugliesi e l'Entella. La squadra di Aglietti sforna una prestazione di carattere e compattezza sfiorando più volte nel secondo tempo il gol vittoria con l'ex Caputo e Cutolo

Grande prova di compattezza e determinazione della Virtus Entella. I ragazzi di Aglietti contengono alla grande il Bari e sfiorano più volte il colpaccio nella ripresa. Nonostante l'inferiorità numerica dell'ultimo quarto d'ora (espulso Keita) i Diavoli Neri si portano a Chiavari un altro risultato importante.

Alla lettura delle formazioni le uniche novità in casa Entella riguardano il centrocampo. Aglietti fa esordire infatti dal primo minuto Palermo e inserisce Volpe al posto di Fazzi. Non recupera quindi Troiano che comunque si accomoda in panchina. Attacco confermato con Costa Ferreira dietro a Masucci e l’ex Ciccio Caputo. Nel Bari invece Nicola sceglie Romizi al posto di Defendi e De Luca per Sansone in attacco.

Primo tempo soporifero che non dà molto spazio alle giocate offensive. Il Bari prova ad attaccare e la Virtus difende con ordine senza disdegnare anche qualche folata nell’are di rigore avversaria. E’ il caso di Staiti che al 19’ prova a battere Guarna con un tiro dai 16 metri che finisce però dai pali difesi dal portiere barese. I biancorossi si affidano alla classe di Rosina che prova a servire nel migliore dei modi i suoi compagni. Ma la squadra di Nicola non sfonda. Maniero non sembra in giornata e i fischi del San Nicola chiudono una prima frazione deludente.

La ripresa vede ancora i padroni di casa in netta difficoltà sul piano del gioco e delle occasioni. E' infatti la Virtus a sfiorare pi volte il vantaggio. Prima ci prova Costa Ferreira. Poi è il turno dell'ex Caputo che con un insidiosissimo diagonale non fulmina per poco Guarna. Infine Fazzi, subentrato nel primo tempo all'infortunato Staiti, alza invece il pallone sopra la traversa. La Virtus prende coraggio e Aglietti inserisce Cutolo per Masucci. E' proprio il giocatore campano a mettere i brivi sulla schiena a Nicola con un sinistro deviato in calcio d'angolo da Guarna. Finale thrilling per l'Entella rimasta in dieci per il doppio giallo di Keita. I biancorossi provano a premere con Rosina e soprattutto con Boateng ma le loro iniziative fanno il solletico a Iacobucci. Finisce 0-0. Un punto d'oro per i Diavoli Neri che salgono al tredecisimo posto con 11 punti in classifica.

IL TABELLINO

Bari-Virtus Entella 0-0

Bari (4-3-1-2):  Guarna 6; Sabelli 5,5, Contini 5,5, Di Cesare 6, Del Grosso 5,5; Romizi 5,5 (47’Defendi 5,5, 76’Sansone sv.), Valiani 5,5, Porcari 5,5; Rosina 6; Maniero 5, De Luca 6 (57’Boateng 6).  All.Nicola. (A disp. Micai, Donati, Di Noia, Puscas, Rada, Donkor).

Virtus Entella (4-3-1-2) Iacobucci 6; Belli 6, Ceccarelli 7, Pellizzer 6,5, Keita 6; Volpe, Palermo 6,5 (77’Zanon sv.), Staiti 6 (43’Fazzi 6); Costa Ferreira 6; Caputo 6, Masucci 6 (68’Cutolo 6) . All.Aglietti. (A disp. Paroni, Gerli, Troiano, Sini, Sforzini, Petkovic).

Arbitro: Saia

Note: Ammoniti Porcari, Romizi, Iacobucci, Palermo, Contini. Espulso Keita per somma di ammonizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Entella 0-0: la Virtus non molla, punto fondamentale al San Nicola

GenovaToday è in caricamento