menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ascoli-Entella 2-1: la Virtus non sa più vincere, ko al Del Duca

La Virtus Entella cade nell'anticipo di Serie B ad Ascoli e ora sono sei le gare consecutive dei chiavaresi senza vittoria, non basta il rocambolesco autogol marchigiano per strappare un punto

La Virtus Entella non sa più vincere. Dopo un inizio incredibile di campionato i chiavaresi frenano e inanellano la sesta gara consecutiva senza vittorie. Nell'anticipo della nona giornata i ragazzi di Boscaglia cadono contro un combattivo Ascoli e restano noni a 12 punti. 

Vantaggio immediato dei marchigiani con Ninkovic che concretizza un errato disimpegno difensivo della Virtus. Regalone dell'Ascoli al 13' con un autogol pazzesco di Pucino che vale l'1-1. La Virtus prende coraggio, ma al 31' un contropiede di un incontenibile Da Cruz serve ad Ardemagni sul piatto d'argento il gol del 2-1.

Nella ripresa è battaglia vera al Del Duca, dieci gialli e due rossi, ma la Virtus non riesce a rendersi pericolosa e dovrà arrendersi al triplice fischio. Ora testa al turno infrasettimanale, martedì al Comunale di Chiavari arriva il Cosenza. Servono tre punti.

TABELLINO

Ascoli-Entella 2-1

Reti: 5' Ninkovic, 13' Pucino (aut.), 31' Ardemagni

Ascoli: Leali; Padoin, Valentini, Brosco, Pucino; Piccinocchi, Troiano (74' Brlek), Cavion; Ninkovic (80' Gerbo); Ardemagni (60' Scamacca), Da Cruz. All. Zanetti.

Entella: Contini; Coppolaro (82' Cicconi), Pellizzer, Chiosa, Sala (71' Nizzetto); Eramo, Paolucci, Adorjan; Schenetti; De Luca G., Mancosu (74' De Luca M.). All. Boscaglia.

Arbitro: Fourneau.

Note: espulsi Da Cruz al 79' e Chiosa al 93; ammoniti Contini, Troiano, Pucino, Ardemagni, Coppolaro, Pellizzer, Padoin, De Luca G., Paolucci ed Eramo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Caligo: Genova si sveglia (ancora) nella nebbia, le foto più belle

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento