Martedì, 19 Ottobre 2021
Altro

Olimpiadi: promessa mantenuta per Viviana Bottaro, tornata al San Martino con la medaglia al collo

Il 25 luglio 2020 l'equipe di Federico Santolini e Angelo Andretta ridusse una grave frattura tibiale dell'olimpionica nel corso di un delicato intervento

Dopo aver ricevuto le congratulazioni del questore, la campionessa olimpica Viviana Bottaro si è resa protagonista di un'altra visita speciale. Oggi, venerdì 27 agosto 2021, ha mantenuto la promessa fatta all'equipe del San Martino che l'aveva operata un anno fa a seguito di una doppia frattura alla gamba, permettendole di tornare a gareggiare.

Viviana è passata a salutare l'equipe di medici e ha portato con sè lo straordinario bronzo conquistato nel karate. "Viviana - ricorda il presidente di Regione Giovanni Toti - è stata l'unica ligure a conquistare una medaglia a Tokio e dopo il grave infortunio è stata una lotta contro il tempo, ma ne è uscita vincitrice. È un simbolo di come nella vita non bisogna mai fermarsi davanti agli ostacoli, un altro orgoglio ligure".

Il 25 luglio 2020 l'equipe di Federico Santolini e Angelo Andretta ridusse una grave frattura tibiale dell'olimpionica nel corso di un delicato intervento.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olimpiadi: promessa mantenuta per Viviana Bottaro, tornata al San Martino con la medaglia al collo

GenovaToday è in caricamento