rotate-mobile
Altro

Europei di nuoto: immenso Razzetti, argento e record italiano nei 400 misti

La bandiera della Liguria brilla ancora agli Europei di nuoto in vasca corta a Kazan, in Russia

La bandiera della Liguria brilla ancora agli Europei di nuoto in vasca corta a Kazan, in Russia. Dopo l'oro di Martina Carraro e quello di Alberto Razzetti nei 200 farfalla è arrivato anche l'argento nei 400 misti del 21enne di Sestri Levante, che nei giorni scorsi aveva conquistato anche il bronzo nei 200 misti.

Alberto Razzetti, tesserato per Fiamme Oro e Genova Nuoto My Sport e allenato da Stefano Franceschi, ha anche stabilito il nuovo record italiano con il tempo di 4'00"34. L'oro è andato al russo Borodin che ha chiuso in 3'58"83, bronzo all'ungherese Kos in 4'03"16. 

Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e l’assessore allo Sport Simona Ferro hanno commentato: "Ancora una volta Alberto Razzetti porta in alto il nome della Liguria nello sport. Complimenti all’atleta lavagnese che ha conquistato un fantastico argento nella finale dei 400 misti agli Europei di nuoto in vasca corta di Kazan, stabilendo anche il nuovo record italiano. In un campionato che già era stato ricco di soddisfazioni per l’Italia e la Liguria, oggi si aggiunge un ulteriore grande risultato, che inorgoglisce tutti noi"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Europei di nuoto: immenso Razzetti, argento e record italiano nei 400 misti

GenovaToday è in caricamento