rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Altro

Pallanuoto, Quinto non si ferma più: sbancata Bologna

Il Quinto batte Bologna in gara 1 della sfida tra due formazioni già qualificate per la prossima Euro Cup

Servono i rigori (a oltranza) ma alla fine l’Iren Genova Quinto riesce ad espugnare la piscina “Longo” di Bologna e a fare sua gara 1 della finale play off per il quinto posto, battendo 17-16 i padroni di casa del De Akker Team (con entrambe le squadre qualificate alla prossima LEN Euro Cup) dopo che i tempi regolamentari si erano chiusi sull’11-11. Il ritorno, gara 2, è in programma sabato alle 18 alla “Marco Paganuzzi” di Albaro.

“Una sfida tra due squadre con valori equilibrati – commenta il tecnico Luca Bittarello – Siamo stati bravi a creare un piccolo tesoretto di vantaggio nel primo tempo e non altrettanto a difenderlo, non siamo riusciti a limitare le loro tante individualità, cosa che invece dovremo fare al ritorno. Abbiamo lottato, abbiamo sofferto e alla fine abbiamo vinto, Massaro è stato superlativo nei tiri di rigore. Domani ci riposeremo, venerdì analizzeremo le cose da migliorare e ci faremo trovare pronti per sabato“.

DE AKKER TEAM-IREN GENOVA QUINTO 16-17
DE AKKER TEAM: S. Santini, G. Marchetti, D. Puccio 1, N. Mengoli, R. Agulha De Freitas 2, A. Grossi, S. Camilleri 4, K. Milakovic 1, T. Alfonso Pozo, S. Luongo 2, E. Cocchi, R. De Simon 1, M. Pederielli, K. Takeuchi. All. Mistrangelo
IREN GENOVA QUINTO: F. Massaro, N. Gambacciani, A. Di Somma, S. Villa 1, G. Molina Rios, R. Ravina 4, A. Fracas 3, A. Nora, O. Veklyuk, F. Panerai, G. Pianezza, J. Gambacciani 2, A. Spoli, A. Massa. All. Bittarello
Arbitri: Nicolosi e Zedda
Note: Parziali: 1-4 5-2 3-3 2-1, tempi regolamentari finiti sull’11-11
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, Quinto non si ferma più: sbancata Bologna

GenovaToday è in caricamento