rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Altro

Pallanuoto, doppia vittoria per Pro Recco e Quinto

Pro Recco e Quinto vincono nella terza giornata del campionato di Serie A di pallanuoto

La Pro Recco continua la sua corsa con la terza vittoria in altrettante gare di Serie A1 maschile di pallanuoto, mentre il Quinto si porta a casa i primi tre punti. Doppia festa quindi per le squadre fi Genova e Provincia nella giornata di oggi

La cronaca di Pro Recco-Catania

La Pro Recco affronta qualche difficoltà in più del previsto nel match contro il Catania vinto a Punta Sant'Anna 8-5
Mister Sukno dà spazio a due giovani, Nuzzo e Marini, entrambi classe 2005, concedendo un turno di riposo a Figlioli e Younger. Ai due metri la scelta ricade su Hallock e Loncar.

Biancocelesti subito sotto (a segno Banicevic con l'uomo in più), la rimonta è affidata al tocco volante di Di Fulvio - oggi capitano per la prima volta - e al gol di Loncar tutto solo davanti a Caruso per il 2-1 che chiude il quarto. La Pro Recco fatica in superiorità ma piazza altre due marcature prima del cambio campo con Zalanki e Di Fulvio su rigore.
Loncar e Cannella ampliano il divario nel terzo tempo (6-1), poi Catania accorcia a cinquanta secondi dalla sirena.
Negli ultimi otto minuti Hallock e Di Fulvio - tre gol per lui - portano il risultato sull'8-2 a metà tempo. Nel finale reazione d'orgoglio dei siciliani che impallinano Del Lungo tre volte e inchiodano il risultato sull'8-5.

Vittoria per il Quinto a Roma

Buona la terza per lo Sporting Club Quinto che travolge la Roma 8-3 in trafserta. Dopo i due passi falsi maturati contro Trieste e Anzio,il successo arrva al termine di una partita in cui i biancorossi hanno condotto le danze senza troppi patemi, chiudendo in vantaggio ogni frazione di gioco e concedendosi addirittura il ‘lusso’ di sbagliare due rigori. Alla fine il tabellone dice 8-3 in favore del club genovese, con un poker di Roberto Ravina, tripletta di Mario Guidi e sigillo di Alessandro Di Somma.

“Credo che il segreto di questa vittoria sia nel nostro comportamento in difesa – analizza la gara lo stesso Mario Guidi – Abbiamo preso pochi gol, siamo stati compatti e attenti, da lì poi è nato tutto. Ne venivamo da due sconfitte, avevamo fame e la voglia di dimostrare il nostro valore. Intendiamoci, anche nelle prime due gare eravamo scesi in vasca con tanta determinazione, ma oggi forse si è vista una maggiore organizzazione, abbiamo seguito le indicazioni del tecnico, ci muovevamo tutti insieme nel modo giusto. Credo che sia stato questo, soprattutto, a fare la differenza. I miei tre gol? Poco importa, non è importante chi segna ma che qualcuno alla fine la butti dentro“.

Il tabellino di Pro Recco-Catania

PRO RECCO-ADR NUOTO CATANIA 8-5

PRO RECCO: M. Del Lungo, F. Di Fulvio 3 (1 rig.), G. Zalanki 1, A. Nuzzo, E. Marini, Z. Bertoli, N. Presciutti, G. Echenique, B. Hallock 1, A. Velotto, G. Cannella 1, L. Loncar 2, T. Negri. All. Sukno

ADR NUOTO CATANIA: E. Caruso, G. Generini, N. Eskert, G. La Rosa 1, A. Tringali, B. Banicevic 1, G. Torrisi, M. Ferlito, N. Kacar, A. Privitera 2, E. Russo, S. Catania 1, T. Baggi-Necchi. All. Dato

Arbitri: Braghini e Bianco

Note
Parziali: 2-1, 2-0, 2-1, 2-3. Nessun giocatore uscito per limite di falli.
Superiorità numeriche: Pro Recco 0/9, rigori: 1/2; ADR Nuoto Catania 1/8.
Nel quarto tempo Caruso (C) para un rigore a Di Fulvio (PR).

Il tabellino di Roma-Quinto

ROMA NUOTO-IREN GENOVA QUINTO 3-8
ROMA NUOTO: F. De Michelis, M. Ciotti, J. Di Santo, F. Faraglia 2, P. Faraglia, A. Tartaro, M. De Robertis, D. Martinelli, S. Boezi, S. Calic 1, M. Spione, J. Graglia, M. Maizzani. All. Tafuro
IREN GENOVA QUINTO: P. Pellegrini, J. Gambacciani, A. Di Somma 1, L. Dellacasa, F. Panerai, R. Ravina 4, A. Fracas, A. Nora, N. Figari, L. Bittarello, M. Gitto, M. Guidi 3, Valle. All. Del Galdo
Arbitri: Schiavo e Gomez
Note: Parziali: 1-2 0-2 1-2 1-2 Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: Roma 2/9 e 1/3 + 2 rigori. Figari (Q) fallisce un rigore (fuori) nel primo tempo. Panerai (Q) fallisce un rigore (palo) nel terzo tempo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, doppia vittoria per Pro Recco e Quinto

GenovaToday è in caricamento