rotate-mobile
Venerdì, 26 Novembre 2021
Altro

Champions League: la Pro Recco sfida la Steaua Bucarest ad Albaro

Seconda giornata di Champions League di pallanuoto in arrivo, la Pro Recco torna in vasca ad Albaro.

La Pro Recco torna in vasca mercoledì alle 21 contro la Steaua Bucarest per la seconda giornata del giron di Champions League. I campioni d'Europa in carica cercano il secondo successo dopo quello ottenuto sul campo del Marsiglia all'esordio. I liguri hano vinto anche tutte le quattro gare della Serie A1 e quindi viaggiano a vele spiegate.

La squadra di Sandro Sukno torna alle Piscine di Albaro, impianto scelto per le gara casalinghe in Europa, ma la partita con i roenisarà visibile anche su Sky Sport Action (canale 2016). I biglietti sono invece disponibili a questo indirizzo online.

Le parole di De Lungo prima di Pro Recco-Steaua Bucarest

Per farlo serviranno le mani di Marco Del Lungo, già decisivo in Francia: “Le mie parate sono il frutto di tutto il lavoro difensivo, devo ringraziare i compagni che mi hanno messo nelle migliori condizioni - afferma il numero uno della Pro Recco -. Il mio è stato un impatto forte, era un segnale che volevo dare fin dall’inizio. Mercoledì sarà una partita diversa, comunque determinante per il nostro percorso di crescita. Vogliamo fare un passo avanti rispetto a Marsiglia dove ci sono stati dei momenti di black out. I rumeni sono una squadra ostica da affrontare, hanno tanti giocatori nuovi e servirà un approccio mentale al 100 per cento. Giochiamo alle Piscine di Albaro, un impianto bellissimo, mi auguro ci sia tanta gente perché è importante ricominciare a vedere la pallanuoto con il pubblico sugli spalti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Champions League: la Pro Recco sfida la Steaua Bucarest ad Albaro

GenovaToday è in caricamento