Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Pararowing, il genovese Gian Filippo Mirabile stacca il pass per le Paralimpiadi di Tokyo

In coppia con Chiara Nardo (Sc Padova) l'atleta della SS Murcarolo ha centrato la vittoria nel doppio misto PR2 nel corso della regata di Qualificazione Paralimpica a Gavirate in provincia di Varese

Si allarga la squadra di atleti Liguri che parteciperà alle Paralimpiadi di Tokyo. Il genovese Gian Filippo Mirabile stacca il pass per il Sol Levante. In coppia con Chiara Nardo (Sc Padova) l'atleta della SS Murcarolo ha centrato la vittoria nel doppio misto PR2 nel corso della regata di Qualificazione Paralimpica a Gavirate in provincia di Varese. Un successo annunciato già dalle qualificazioni dei giorni scorsi, suggellato dalla vittoria davanti all'Australia.

«Siamo arrivati alla qualificazione in buone condizioni fisiche, consapevoli delle nostre potenzialità sia fisiche che mentali - ha commentato Mirabile dopo il successo a Gavirate -. Io e Chiara Nardò ci siamo sempre allenati seriamente sia in singolo che in doppio con un obiettivo comune... Tokyo! Ora partiamo consapevoli di essere competitivi anche in Giappone. Alle Paralimpiadi ci siamo anche noi».

Per il pararowing italiano quella composta da Mirabile e Nardo sarà la seconda imbarcazione qualificatasi alle Paralimpiadi di Tokyo che si disputeranno dal 27 al 29 agosto sul bacino olimpico della Sea Forest Waterway. Un grande successo per l'atleta classe 1968 che solo da pochi anni si è avvicinato al canottaggio. Dopo i tanti successi ottenuti ora è arrivato anche il pass per Tokyo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pararowing, il genovese Gian Filippo Mirabile stacca il pass per le Paralimpiadi di Tokyo

GenovaToday è in caricamento