rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Costume e società

Giornata Mondiale della Pizza: ecco quelle tipiche di Genova e della Liguria

Al pesto, con la prescinsêua, all'Andrea: ecco le pizze preparate con gli ingredienti della tradizione ligure

Il 17 gennaio è il World Pizza Day, il giorno dedicato a tutti gli amanti della prelibatezza italiana più famosa nel mondo. La pizza è infatti universalmente riconosciuta come uno dei cibi più consumati: pratica perché è un piatto unico, veloce da mangiare, economica, è adatta per tutte le occasioni. Sia per un pranzo o una cena con amici, sia per uno spuntino rapido in solitudine, sia per quando non si sa proprio cosa cucinare e si ordina a domicilio, sia - tagliata a tranci o a pezzetti più piccoli - come street food o stuzzichino per gli aperitivi. Sulla base di pasta poi il bello è che possono essere abbinati praticamente tutti gli ingredienti, rendendo questo piatto davvero molto personalizzabile a seconda dei gusti di ogni nazione.

Ma come mai proprio questa giornata? Perché il 17 gennaio è la festa di Sant'Antonio Abate, protettore del fuoco e dei pizzaioli: se la pizza è considerata da sempre la regina dello street food napoletano, anche a Genova ormai è un piatto della tradizione, e non mancano i pizzaioli che hanno inserito ingredienti tutti genovesi.

Prendiamo ad esempio un grande classico genovese: la pizza al pesto, amatissima da grandi e piccini. La ricetta è molto semplice perché sull'impasto steso bisogna mettere solo pesto e mozzarella (c'è chi opta per lo stracchino). Ci sono poi anche altre variazioni sul tema: c'è ad esempio chi prepara la pizza con pomodorini e stracchino, il tutto condito poi con gocce di pesto qua e là, insomma, tutto dipende dalla fantasia del pizzaiolo.

Ma non solo, perché ormai nelle ricette più gourmet si è diffuso anche l'utilizzo della prescinsêua, prodotto caseario della tradizione utilizzatissimo in molte preparazioni. C'è poi chi opta per i pinoli - conosciutissimi a Genova perché sono fondamentali per il pesto - da sparpagliare sulla pasta insieme a molti altri ingredienti.

E poi certo, tecnicamente non è pizza, ma è impossibile non pensare alla Liguria quando si prende in mano il menu delle pizzerie e si legge (come accade ormai quasi sempre) che è disponibile anche la focaccia di Recco.

Per rimanere in tema con le antiche tradizioni, poi, soprattutto a ponente è diffusa la pizza all'Andrea, in onore dell'ammiraglio Andrea Doria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata Mondiale della Pizza: ecco quelle tipiche di Genova e della Liguria

GenovaToday è in caricamento