menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque modi per visitare Genova... restando a casa

La tecnologia ci aiuta a scoprire la storia e i monumenti più belli della città

In occasione di questo periodo in cui tanti genovesi sono a casa per contenere il contagio del coronavirus, c'è anche più tempo per scoprire al meglio la propria città e il territorio senza dover uscire da casa.

La tecnologia ci viene incontro, ecco dunque cinque siti web che è possibile visitare per leggere, vedere in foto o in video, e in alcuni casi direttamente esplorare, alcuni dei luoghi più belli di Genova:

1. Visitare Genova con le webcam

Il Comune di Genova offre alcuni scorci della città grazie alle webcam posizionate in punti strategici che permettono la visione del panorama e dei luoghi più amati dai cittadini: dalla Lanterna al Porto Antico, da piazza De Ferrari a Nervi e non solo.

2. Racconti di storia e folklore genovese

Anche GenovaToday in questi anni ha raccolto numerosi articoli sulla storia, le tradizioni, le leggende e il folklore di Genova e della sua provincia. Esplora la nostra sezione dedicata a costume e società.

3. Visitare Genova con la foto panoramica Gigapixel a 360°

Si tratta di 732 scatti dal cuore della città di Genova e combinati insieme per dare un'immagine a 360° di oltre 9 gigapixel. Realizzazione di Hans Von Weisserfluh. Cliccando sui segnali lampeggianti, inoltre, è possibile anche fare il tour virtuale di numerosi luoghi di cultura.

4. Virtual Tour 360° di Palazzo della Meridiana

È possibile visitare Palazzo della Meridiana anche davanti al computer o allo smartphone, grazie al virtual tour a 360 gradi disponibile sul sito del Palazzo.

5. Tour virtuale 3D della Lanterna

Anche il sito della Lanterna di Genova offre un tour virtuale del monumento: basta scorrere il mouse (o il dito) sullo schermo per lasciarsi guidare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento