Costume e società

"Revenge travel": #lamiaLiguria suggerisce 8 luoghi in cui "vendicarsi" del covid

Viaggiare per tornare a vivere, dimenticarsi e in un certo senso "vendicarsi" del covid: ecco otto location liguri

Vendicarsi del covid-19? Per il sito istituzionale #lamiaLiguria si può fare con il "revenge travel", ovvero viaggiando in luoghi da sogno prima impossibili da raggiungere a causa delle restrizioni per il coronavirus. E dunque ecco otto luoghi meravigliosi della Liguria da visitare: «È un po’ una rivincita - spiega #lamiaLiguria - una “vendetta” sul covid-19 che continua a condizionare la nostra vita». Sarà. Ma comunque se ogni scusa è buona per uscire, adesso che le misure si sono allentate e che finalmente la primavera è arrivata, vale la pena senz'altro viaggiare un po' all'interno della regione per non perdersi questi otto bellissimi posti:

1. Giardini Hanbury di Ventimiglia: con i loro colori e odori, colpiscono per la festosa fioritura delle loro piante. I giardini sono famosi in tutto il mondo, e la villa aveva ospitato anche la Regina Vittoria.

2. Apricale: un coloratissimo borgo esposto al sole, arroccato su una collina. È un antico paesino in pietra nell'entroterra di Imperia, risalente al Medioevo, inserito tra i Borghi più Belli d'Italia.

3. Il muretto di Alassio: il famosissimo muretto diventato negli anni '50-'60 uno splendido patchwork variopinto, una "Hollywood Walk of Fame" in salsa ligure. A suggerire il progetto fu niente meno che Ernest Hemingway.

4. Grotte di Toirano: un viaggio nel tempo, sulle tracce degli uomini preistorici vissuti in questi spazi tra cristalli, stalagmiti e stalattiti. C'è anche uno splendido laghetto sotterraneo molto suggestivo.

5. Museo d'Arte Orientale Edoardo Chiossone di Genova: circa 2000 pezzi in esposizione permanente, tra dipinti e stampe, per raccontare l'arte giapponese e cinese, è uno dei più ricchi patrimoni in Italia.

6. Abbazia di San Fruttuoso di Camogli: un'abbazia millenaria nel cuore del parco di Portofino, diventata nel tempo covo dei pirati, umile abitazione di pescatori e poi proprietà dei principi Doria, su una splendida baia.

7. Volastra: una piccola frazione di Riomaggiore circondata da tranquillità, vigneti, uliveti, e mare. Il borgo, costruito ad anfiteatro, è probabilmente di origini etrusche dunque molto antico.

8. L'isola del Tino: piccolissima isola accanto alla Palmaria, custodisce uno dei fari più importanti del Mediterraneo, di proprietà della Marina Militare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Revenge travel": #lamiaLiguria suggerisce 8 luoghi in cui "vendicarsi" del covid

GenovaToday è in caricamento