Domenica, 17 Ottobre 2021
Costume e società Arenzano

Tartaruga marina avvistata al largo di Arenzano

La Caretta caretta è stata individuata dagli operatori Arpal impegnati nelle attività di monitoraggio delle acque

La foto, scattata dagli operatori di Arpal, non ha lasciato spazio ai dubbi: per gli esperti, è una tartaruga marina quella avvistata al largo di Arenzano.

L'animale, caratterizzato dal dorso arancio-marrone, reso luminoso dall'acqua, è stato visto mentre nuotava in superficie, a poche miglia dalla costa arenzanese. Gli operatori Arpal, mentre erano impegnati nelle attività di monitoraggio delle acque, hanno notato una presenza poco lontano dalla loro imbarcazione, e l'hanno prontamente immortalata. La foto è stata poi pubblicata sulla pagina ufficiale di Regione Liguria, dove ha fatto il giro del web.

La tartaruga marina (Caretta caretta) è una presenza comune nei nostri mari per le sue correnti temperate. La specie è diffusa in molti mari del mondo ma è fortemente minacciata in tutto il bacino del Mediterraneo ed è ormai al limite dell'estinzione nelle acque territoriali italiane.

Come tutti i rettili, Caretta caretta ha una respirazione polmonare che la spinge dopo lunghe apnee ad emergere dall'acqua: per questo l'animale è risalito in superficie, e proprio in quel momento è stato immortalato dal personale di Arpal. Sul pelo dell'acqua, la tartaruga ama dormire e riscaldarsi al sole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tartaruga marina avvistata al largo di Arenzano

GenovaToday è in caricamento