La curiosa storia della scalinata "delle Caravelle"

In realtà quando venne concepita, negli anni '30, la scalinata doveva essere realizzata in tutt'altro modo

È uno dei luoghi più famosi di Genova, e in tantissimi almeno una volta si sono dati appuntamento proprio lì, davanti alle famose "Caravelle" di piazza della Vittoria, con la loro scalinata.

La storia è curiosa: il bando originale per la "Scalinata al Milite Ignoto", uscito nel 1935 e vinto dagli architetti Lorenzo Castello e Alfredo Fineschi, prevedeva in realtà una cascata d'acqua laddove ora ci sono le aiuole a forma di Caravelle. La cascata doveva sgorgare dalla "terrazza" più alta, e scendere fino a una grande vasca centrale. E, ai lati della scalinata,  siepi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Però - come la storia insegna - le cose sono andate diversamente: venne considerato molto più economico, infatti, ripiegare su semplici aiuole che richiamassero comunque una caratteristica di Genova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Polizia locale, concorso per 38 assunzioni a tempo indeterminato

  • Inaugurato il nuovo ponte di Genova, fra «orgoglio e commozione»

  • Avvinghiati a terra in un lago di sangue, divisi con lo spray al peperoncino

  • Tragedia a Pedemonte, 25enne morto in un incidente stradale

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ronaldo e Georgina di nuovo in Liguria: bagno a Portofino e cena a Paraggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento