rotate-mobile
Costume e società

Le spiagge più scenografiche della Liguria: tra calette, sabbia e scogliere

Non avremo le bianche spiagge di sabbia della Sardegna o gli infiniti stabilimenti della costa toscana, ma possiamo dire di vantare un'invidiabile varietà di mare, tra insenature e golfi, case a picco sul mare e una ricca vegetazione

Il bello del mare in Liguria è che non è mai uguale. Non avremo, nella maggior parte dei casi, le bianche spiagge di sabbia della Sardegna o gli infiniti stabilimenti della costa toscana, ma possiamo dire di avere un'invidiabile varietà di calette, baie e scogliere. Le insenature e i golfi, le case a picco sul mare e la ricca vegetazione rendono le spiagge della Liguria luoghi a dir poco suggestivi. Qui vi elenchiamo le 6 spiagge più scenografiche della nostra regione, indicate dal sito ufficiale LamiaLiguria.

Quali sono le 10 spiagge di sabbia più belle della Liguria

A due passi dalla Costa Azzurra, ai confini della Riviera ligure di Ponente si trova La Spiaggetta dei Balzi Rossi, conosciuta anche come la “spiaggetta delle uova” per la particolare forma dei suoi sassi. È stata citata dalla rivista Forbes come una tra le 7 spiagge più spettacolari d’Italia.

Una delle spiagge più amate in assoluto in Liguria è senza dubbio la Baia dei Saraceni, a Varigotti. Mare trasparente, piccoli sassi bianchi e spiaggia libera, a ridosso della meravigliosa scogliera rocciosa di Capo Noli. 

Se si cerca un luogo sospeso nel tempo e immerso nella natura, vale la pena raggiungere a piedi o in battello la spiaggia di San Fruttuoso, incorniciata dall’Abbazia e dalla Torre dei Doria e custode, nelle sue acque, del Cristo degli Abissi. 

Altro luogo di mare fiabesco è Sestri Levante, le cui spiagge si chiamano, non a caso, Baia delle Favole e Baia del Silenzio. Spiagge di sabbia, barche di pescatori e case color pastello che si riflettono nel mare. 

Le Cinque Terre non sono il luogo ideale per andare al mare, sia perché nascondono baie raggiungibili solo via mare o lungo sentieri per esperi, sia a causa del sovraffollamento dovuto al turismo. L’unica spiaggia di sabbia accessibile a tutti è quella di Fegina a Monterosso, con acqua cristallina e il suggestivo roccione presente in ogni cartolina. 

Un altro nome evocativo che riassume la magia della spiaggia in questione è quello di Eco del Mare. Affacciata sul Golfo dei Poeti, lungo la costa tra Lerici e Tellaro, questa spiaggia dall’acqua limpida e circondata dal verde mantiene intatta una bellezza fuori dal tempo (anche se è totalmente occupata dall’omonimo stabilimento balneare). 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le spiagge più scenografiche della Liguria: tra calette, sabbia e scogliere

GenovaToday è in caricamento