rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Costume e società Centro Storico / Piazza Cinque Lampadi

Curiosità su Genova: qual è il significato del nome di piazza delle Cinque Lampadi?

Nei caruggi del centro storico si trova una piazzetta con un vicolo dedicati alle "Cinque Lampadi". Ma cos'erano?

Molti si confondono e la chiamano piazza "cinque lampade", quando in realtà la deliziosa piazzetta che si apre nel centro storico di Genova - vicino a via di Canneto il Curto - è piazza delle Cinque Lampadi. E così anche il piccolo caruggio accanto, è vico delle Cinque Lampadi.

Ma perché questo nome così particolare? E cosa vuol dire?

Anche se sono "lampadi", non ha torto chi accomuna la strada alle lampade: la piazzetta sarebbe infatti dedicata proprio alle cinque lampade perennemente accese per onorare la Madonna che in quel luogo è raffigurata in un dipinto su ardesia. L'opera è stata realizzata nel XVII secolo, e la Vergine lì ritratta viene appunto soprannominata "Madonna delle Cinque Lampadi". Tra l'altro, nei pressi dell'edicola, si legge "Indulgenza di 30 giorni a chi visiterà devotamente questa santa immagine" come ricorda Mauro Ricchetti in "Le Madunnette dei Caruggi" (Erga, 2018).

Non manca però un'altra teoria secondo cui in zona ci sarebbero state - oltre alla Madonna - altre quattro figure sacre illuminate da lampade. Un'ipotesi tutto sommato abbastanza simile a quella precedente, in quanto il nome della piazza fa comunque riferimento a cinque lampade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Curiosità su Genova: qual è il significato del nome di piazza delle Cinque Lampadi?

GenovaToday è in caricamento