← Tutte le segnalazioni

Disservizi

Parcheggi occupati dai dehor dei bar, ma il contrassegno blu area costa uguale

Vorrei mettere in evidenza un grave disservizio a cui molto cittadini forse non hanno prestato la giusta attenzione ma che rappresenta un abuso nei confronti come sempre, degli onesti . Mi rivolgo alla libera concessione autorizzata dal Comune di Genova per la creazione di dehors nei pressi dei bar e ristoranti. Capisco il problema causato dal covid-19 e conseguentemente da tutte le limitazioni imposte dal Governo, in cui molti esercenti come bar e ristoranti rimasti chiusi per lunghi periodi hanno patito più di altre attività un calo vertiginoso delle entrate e vendite, motivo per cui trovo sia giusto aiutare queste attività tramite iniziative, sconti fiscali e queste concessioni.

Quello che non trovo assolutamente giusto è l’uso indiscriminato della metratura dei dehors senza limitazioni di spazio ed i parcheggi che sono venuti improvvisamente a mancare anche in quartieri dove sono presenti aree blu. In merito a questo ultimo punto sono pertanto a porre un quesito a chiunque possa rispondermi; vi sembra corretto che i residenti delle zone blu debbano pagare regolarmente lo stesso importo di sempre per avere improvvisamente meno parcheggi a disposizione nelle zone di residenza?

Aiutiamo gli esercenti , ma non scordiamoci che ci sono anche moltissimi residenti delle zone blu che continuano a pagare regolarmente un servizio peggiorato negli anni a discapito come sempre degli onesti cittadini. Vi sembra regolare tutto ciò? Proporrei quanto meno di trovare una soluzione che venga incontro a tutti , come per esempio permettere il parcheggio nelle isole azzurre da parte dei residenti delle zone blu. Spero con questo articolo di aver quanto meno aver messo a conoscenza le persone che come me hanno subito questo disservizio e spero di ottenere delle risposte da Genova Parcheggi e Comune.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento