Carmine, siringa abbandonata a pochi metri da negozi e portoni

Lasciata per terra in vico chiuso del Carmine, è stata notata da un bambino che stava camminando insieme con il fratellino e il padre

Una siringa usata abbandonata a pochi metri dall'ingresso di palazzi e negozi e del supermercato, in una zona ad alta presenza di bambine e famiglie: l'avvistamento, domenica mattina, in vico chiuso del Carmine, piccolo slargo sotto via Brignole De Ferrari.

La siringa, lasciata con noncuranza per terra, è stata notata da un bambino che stava camminando insieme con il fratellino più piccolo e il papà: «Non è la prima volta che troviamo aghi o siringe usate - conferma un residente della zona - un'abitudine molto pericolosa anche per chi ha cani e li porta a spasso ignaro di poter finire sopra un ago». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ruba smartphone a mamma con neonato sul bus, poi la prende a pugni

  • Coronavirus, da domenica la Liguria torna in zona gialla

  • A 116 km orari in corso Europa: patente ritirata e maxi multa

  • Il proverbio di Santa Bibiana, che "prevede" il meteo

  • È arrivata la neve: le foto

  • Perdono entrambi i genitori nel giro di un anno: mobilitazione per aiutare due fratelli di Quezzi

Torna su
GenovaToday è in caricamento