← Tutte le segnalazioni

Disservizi

In treno con i visitatori di Euroflora: «Non si riusciva a respirare»

Redazione

In questi giorni sono in molti a raggiungere Nervi per visitare Euroflora. Nel fine settimana sono stati attivati due treni sulla tratta Milano-Genova, ma durante la settimana sui treni devono convivere i pendolari con i viaggiatori, diretti ai parchi. Questa mattina è giunta in redazione la testimonianza di una ragazza. Eccola.

«Ho preso il treno alle 8.41 a Rapallo (arrivato con 15 minuti di ritardo); è stato un viaggio della speranza direi, tutti ammassati e schiacciati, non si riusciva a respirare. Ovviamente son scesi tutti a Genova Nervi per via dell'Euroflora. Non possono mettere dei treni in più o delle navette? Io prendo il treno tutti i giorni fino a Genova perché lavoro lì, pago un abbonamento e non trovo che sia giusto viaggiare in questo modo».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Cosa ti aspetti da Trenitalia?

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento