← Tutte le segnalazioni

Castelletto, parcheggi vuoti per la pulizia delle strade "fantasma"

Redazione

Via Piaggio · Castelletto

Decine di persone costrette a spostare l’auto per consentire ai mezzi di Amiu di effettuare la pulizia delle strade, che però poi non viene eseguita: succede a Castelletto, nello specifico in via Piaggio, dove i residenti hanno dovuto rinunciare a un intero pomeriggio di parcheggio apparentemente per nulla.

L’ordinanza, in bella mostra sui numerosi cartelli piazzati nelle strade interessate, parlava di divieto di sosta dalle 13 alle 18 del 13 dicembre 2016 per pulizia caditoie e spazzamento meccanico, intervento di ordinaria amministrazione che però non è stato portato a termine. Con conseguenti disagi per tutti coloro che stamattina, se non già ieri sera, hanno cercato un altro parcheggio in una zona in cui sono pochissimi, e tutti a pagamento se non in possesso di bollino dell’area specifica.

«In una zona dove la carenza di parcheggi è cronica, dove un box costa (quasi) come un appartamento, si impedisce di sostare per 5 ore - si sfoga Ermanno, residente in via Marco Polo, che ha inviato anche la foto del “”misfatto” - Perché dalle 13 alle 18 non è stato fatto nulla?». Ma le segnalazioni sono arrivate da diversi lettori, alcuni dei quali hanno sacrificato la pausa pranzo per spostare auto e scooter, ritrovando alle 18 la stessa situazione che avevano lasciato. E ora si chiedono: «Dovremo risposare le auto per consentire la pulizia, visto che i cartelli sono rimasti?».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento