← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Bolzaneto: coppia molestata in auto

Via Giacomo Bruzzo, 15 · Bolzaneto

Sabato sera 29/11/2014 mi reco a Genova Bolzaneto, ed insieme ad un altra persona, all'interno di un'automobile ci siamo fermati in via Giacomo Bruzzo. Eravamo tranquilli a parlare, vediamo un gruppetto di circa 6, o 8 persone che passeggiano tranquille e ben vestite, andare in su verso il ponte che attraversa la ferrovia; Sentiamo le voci allontanarsi quindi tutto tranquillo. Dopo alcuni minuti, sento le stesse voci che, si riavvicinavano, avendo una parte di macchina appannata per il contrasto del caldo e il freddo, e per la sosta da circa mezz'ora, senza preoccuparci non ci guardiamo indietro.

Dopo pochi secondi, sentiamo la macchina che viene urtata, da qualcosa di pesante e grosso, riesco a intravedere dal vetro appannato, quei soggetti ci avevano lanciato contro un grosso pneumatico da tir, noi ci siamo spaventati tantissimo, il conducente ha preso ed è partito di corsa con l'auto per evitare il peggio!!!!

Ci siamo fermati per chiamare l intervento delle forze dell ordine, hanno risposto che non sarebbero venuti, senza dare una motivazione, nonostante l'insister mio poichè l'auto è stata danneggiata sul retro. Vi mando a giorni l'immagine dell'auto e la foto del degrado attorno con rifiuti ingombranti abbandonati e cumuli di rame e metalli forse rubati vicino al cancello di un'abitazione.

Se le forze dell'ordine si fossero subito mosse forse avrebbero trovato ancora lì poco distante quei vandali, avrebbero potuto acciuffarli!

Il problema è che la mia auto sostava nella stessa via ma in quel momento ero a bordo di quella dell'altra persona, così ho chiesto aiuto alla polizia e carabinieri per venire un attimo e scortarmi per poter almeno riprendere l'auto ed arrivare a casa tranquillamente. Mi è stato così risposto "Noi non veniamo, si faccia portare a casa dal suo amico e domani si vada a riprendere l'auto, arrivederci" e hanno riattaccato.

​Voglio denunciare questo grave disservizio, spero possiate farne un breve articolo per far sapere a tutti i cittadini ignari del pericolo di non sostare assolutamente in quelle vie perchè è pericoloso, ma ritengo sia molto grave che il cittadino onesto che paga le tasse e si comporta onestamente, non venga tutelato in questi casi di forte pericolo da chi di dovere!

Ringraziandovi dell'attenzione, porgo Distinti Saluti

Segnalazione firmata

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Avatar anonimo di dr
    dr

    L'episodio è certamente deprecabile, ma il fatto che la vittima di questo spiacevole episodio "paghi le tasse" (pagate in toto anche dalle stesse forze dell'ordine, per giunta) non significa che possa essere impiegata una pattuglia (probabilmente l'unica in servizio in tutta la Valpolcevera, vista la situazione attuale di uomini e mezzi in cui versano le forze dell'ordine) soltanto per farsi riaccompagnare a prendere la macchina. Inoltre quella zona (nelle cui vicinanze sorge ormai da tempo un accampamento abusivo) è evidentemente ad alto rischio di sera, è come andare da soli nei vicoli di notte e stupirsi se si viene aggrediti. Anziché fare la morale alle forze dell'ordine, ci si domandi chi è/chi sono i responsabili del degrado in cui versa quella zona di Genova.  

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento