← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Boccadasse, spiaggia ricoperta dalle alghe: «Così i turisti scappano»

Redazione

Via Boccadasse · Albaro

Martedì 31 maggio in consiglio comunale l'assessore Italo Porcile aveva risposto così a un'interrogazione di Vittoria Musso: «Boccadasse è un bene prezioso, uno dei “paradisi” della città, e come tale merita molta attenzione. (...) Pensiamo anche di estendere il servizio di pulizia anche alla seconda metà di maggio e alla prima di ottobre. Nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre la pulizia è giornaliera».

Già perché, oltre al borgo marinaro, tanto amato da genovesi e turisti, Boccadasse dispone anche di una spiaggia, ma le dichiarazioni dell'assessore sembrano non trovare riscontro nella realtà. A quanto pare, guardando le foto che ci ha inviato ieri una lettrice, le alghe non rientrano nel novero dei rifiuti da rimuovere dalla spiaggia.

E così, chi decide di immergersi per un bagno nel caratteristico borgo, rischia di uscire dall'acqua coperto di alghe. L'osservazione di Sara, che ci ha inviato le foto, è che in questo modo si fanno scappare i turisti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
GenovaToday è in caricamento