← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Bidone contenete liquido misterioso abbandonato in mare a Boccadasse, nessuno interviene

Via Boccadasse · Genova

Il pesante bidone è stato faticosamente estratto dal mare ieri 23 aprile da una volenterosa signora accompagnata dall'indifferenza generalizzata dei numerosi uomini presenti in spiaggia che nemmeno si sono degnati di aiutare. Sono stati chiamati i vigili di Sturla i quali hanno affermato che avrebbero "provato" a contattare l'Amiu.

Risultato il bidone è ancora in spiaggia e, alla prima giornata di mare mosso tornerà in mare. Il bidone è pieno di liquido, potrebbe essere qualunque cosa, benzina, petrolio, acido o altre sostanze pericolose per l'ambiente e per le persone. Ma tanto non importa nulla a nessuno, tutto ciò che non toccaa direttamente le persone le lascia totalmente indifferenti. Che vergogna.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Incredibilmente i vigili urbani di Via Felice Cavallotti sono sempre assenti. Si trincerano dietro ii non so, i proviamo, i non è di nostra competenza. Gli stessi che ti costringono in coda in C.so Italia, perchè permettono sistematicamente la sosta vietata in vi F. Cavllotti, di fronte al bar tabacchino ed ai principali negozi della via. Certo viene da chiedersi come sia possibile essere multati ovunque a Genova, ma non li. Cosa volete che sia per loro un bidone in spiaggia. Per interessarli al problema, bisognava lasciare il bidone davanti al loro cancello. A questo punto, sarebbe forse diventato un problema di loro interesse. Dimenticano che lo stipendio deriva dalle nostre tasse

  • spetta alle forze dell'ordine intervenire, non al cittadino. è il Servizio di Pubblica sicurezza che h i poteri e i doveri di iniziativa. Che la giornalista se la prenda con i vigili, non con gli uomini che non si sono degnati di aiutare : non era loro compito. anzi, se il barile contenesse davvero acido, avrebbe costituito pericolo il fatto di essere incautamente maneggiato : si fosse rovesciata la sostanza addosso alla signora avrebbe dovuto questa essere risarcita dalla comunità?No, intelligenza avrebbe voluto chiamasse subito chi di dovere non fare di testa propria.

    • spetta alle forze dell'ordine intervenire, non al cittadino. è il Servizio di Pubblica sicurezza che h i poteri e i doveri di iniziativa. Che la giornalista se la prenda con i vigili, non con gli uomini che non si sono degnati di aiutare : non era loro compito. anzi, se il barile contenesse davvero acido, avrebbe costituito pericolo il fatto di essere incautamente maneggiato : si fosse rovesciata la sostanza addosso alla signora avrebbe dovuto questa essere risarcita dalla comunità?No, intelligenza avrebbe voluto chiamasse subito chi di dovere non fare di testa propria.

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento