menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Angello in fricassea: la tipica ricetta genovese per Pasqua

Una ricetta della tradizione che esalta il sapore dell'agnello con una speciale salsina

Tra le ricette che non si possono non citare per Pasqua, insieme alla tradizionale torta pasqualina e altre prelibatezze liguri, c'è quella dell'agnello in fricassea, da preparare in pentola, gustoso e accompagnato da un ricco sugo. Per arricchire il tutto, si possono proporre come contorno patate lesse, tagliate a pezzetti, sopra cui "rovesciare" letteralmente il contenuto della pentola, con agnello e salsa.

Ingredienti:

  • 1 kg di spalla d'agnello
  • 1 cipolla
  • 3 tuorli d'uovo
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • olio extravergine d'oliva
  • prezemolo
  • succo di limone
  • sale
  • per il contorno: 4 patate

Procedimento: come preparare l'agnello in fricassea della tradizione

Iniziamo tagliando a pezzi la carne come per uno spezzatino.

Tritiamo la cipolla e facciamola soffriggere con olio in una casseruola. Uniamo poi la carne e facciamo cuocere appena. Uniamo il vino, facciamo evaporare l'alcool, aggiungiamo sale, poca acqua, il prezzemolo tritato, e facciamo cuocere così per circa 30 minuti. Nel frattempo facciamo lessare 4 patate a parte.

Ora sbattiamo in una ciotola i tuorli d'uovo insieme al limone, e versiamo questo composto sulla carne. 

Giriamo bene, e quando la carne sarà ben cotta togliamola dal fuoco e serviamo con le patate lesse.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, Toti: «Riaperture dal 20 aprile, ci sono le condizioni»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

GenovaToday è in caricamento