rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Costume e società

Perché Blanca porta sempre un impermeabile colorato (come le tipiche casette liguri)?

Due motivi: i colori riflettono la personalità vivace della ragazza, ma poi c'è anche una ragione specifica che rimanda alla pioggia e all'effetto che ha su Blanca

La serie tv "Blanca" ambientata a Genova e provincia, e andata in onda in prima serata su Rai Uno ha suscitato moltissime domande tra i telespettatori: ci sarà una seconda stagione? Di che razza è il cane Linneo? Dove si trova esattamente la casa della stagista cieca che riesce a risolvere così tanti casi per la polizia? E poi ancora: perché Blanca - interpretata dalla brava Maria Chiara Giannetta - porta sempre un impermeabile colorato?

Sicuramente le tonalità vivaci contraddisgintuono questa serie tv e la personalità di Blanca, che ama i colori pur non potendoli (più) vedere. Gli autori hanno giocato molto su questo fatto, partendo dalla coloratissima scritta del titolo e ricordandola in ogni dettaglio: nei murales di Genova, inquadrati spesso, nelle casette tipiche dei borghi marinari liguri sia nel capoluogo sia a Camogli dove si trova la casa della protagonista, e anche nell'abbigliamento, e nel motto "Io sono Ferrando Blanca e non ho paura del buio", ripetuto spesso dalla ragazza e suo padre. E infatti Blanca non ha paura del buio e lo sfida indossando sempre capi che non passano decisamente inosservati come, ad esempio, l'inseparabile impermeabile giallo verde e blu, con una sgargiante cintura elastica arancione che la stagista porta spesso anche sui suoi vestitini per dare sempre un tocco di colore in più. 

Ma perché Blanca indossa sempre l'impermeabile? Primo perché è un capo colorato che la contraddistingue, visto che il colore è il 'fil rouge' che caratterizza e unisce molti particolari della serie come abbiamo detto. Blanca è una ragazza dalla personalità allegra e colorata, e il suo abbigliamento lo sottolinea. Ma c'è anche un motivo più sottile, che si intravede nella prima puntata: Blanca ama la pioggia, e adora accoglierla come una benedizione, bagnandosi completamente sotto di essa (dunque l'impermeabile viene senz'altro utile). C'è un motivo: il ticchettio delle gocce contro gli oggetti fa sì che Blanca, che possiede un udito molto sviluppato, possa ricostruire ciò che si trova intorno a lei proprio grazie al rumore della pioggia. In questo modo, è come se la ragazza "tornasse" a vedere, restituendo forma alle cose, seppur con l'udito.

Qui le altre notizie del giorno

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perché Blanca porta sempre un impermeabile colorato (come le tipiche casette liguri)?

GenovaToday è in caricamento