rotate-mobile
Costume e società

La puntata di Pechino Express con Massimo Ferrero

Nel reality itinerante di Sky è diventato il malus di puntata, "bandiera nera vivente" della prova, la puntata è stata registrata prima delle note vicende giudiziarie

L'ex presidente della Sampdoria Massimo Ferrero è comparso giovedì 5 maggio nella semifinale di Pechino Express. Della sua partecipazione al reality in onda su Sky si era parlato molto nei mesi scorsi, la sua alla fine è stata una comparsata per una sola puntata, ovviamente registrata prima dell'arresto e delle note vicende giudiziarie perché attualmente Ferrero si trova agli arresti domiciliari. 

Nel reality itinerante condotto da Costantino Della Gherardesca ed Enzo Miccio Ferrero è diventato il malus di puntata, "bandiera nera vivente" della prova, con un drappo raffigurante una vipera, bianca su sfondo nero, richiamando il suo celebre soprannome 'viperetta'.

Ferrero ha viaggiato con alcune delle coppie che nel corso del programma hanno percorso oltre 7mila chilometri in 37 giorni, seguendo la “Rotta dei Sultani” nel Medio Oriente e toccando quattro Stati: Turchia, Uzbekistan, Giordania, ed Emirati Arabi Uniti. Nella puntata andata in onda giovedì, alla quale ha partecipato l'ex presidente della Sampdoria, i viaggiatori si sono spostati tra Ras Al Khaimah ad Abu Dhabi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La puntata di Pechino Express con Massimo Ferrero

GenovaToday è in caricamento