rotate-mobile
Costume e società Portofino

Vacanze in Liguria per Paolo Banchero, rookie dell'anno della Nba

Il talentuoso cestista degli Orlando Magic ha postato diverse foto in barca tra Portofino e Cinque Terre: le origini della sua famiglia sono nella nostra regione, i bisnonni emigrarono da Savignone all'inizio del novecento

Vacanze in Liguria per la stella della Nba Paolo Banchero. Il talentuoso cestista italo-americano degli Orlando Magic ha scelto proprio la regione di origine dei propri bisnonni per il post-stagione. Negli ultimi giorni ha infatti postato su Instagram diverse fotografie tra Portofino, San Fruttuoso di Camogli e le Cinque Terre.

Paolo Banchero, classe 2002, ha chiuso la sua prima stagione in Nba con 20 punti, 6.9 rimbalzi e 3.7 assist di media, è stato nominato  'rookie dell'anno', passando da scelta numero uno allo scorso Draft al premio di miglior esordiente in Nba. Il lungo degli Orlando Magic ha ottenuto 98 voti su 100 precedendo Jalen Williams degli Oklahoma City Thunder e Walker Klesser degli Utah Jazz.

I suoi bisnonni liguri emigrarono negli Stati  Uniti da Savignone all'inizio del novecento, per lavorare come contadini e minatori nelle miniere di carbone. I genitori sono stati entrambi atleti: il padre, Mario Banchero, è un ex giocatore di football americano a livello universitario, la madre invece, Rhonda Smith, giocava nella massima lega femminile (Wnba) di basket. 

Paolo Napoleon James Banchero (questo il suo nome completo) si era detto pronto a giocare anche per la nazionale italiana, ma al momento non ha ancora preso una decisione, secondo alcuni 'rumors' però sarebbe più vicino al team statunitense che a quello azzurro. Una scelta dovrebbe comunque arrivare a breve, perché nel 2023 ci saranno i Mondiali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vacanze in Liguria per Paolo Banchero, rookie dell'anno della Nba

GenovaToday è in caricamento