Osterie d'Italia 2021 di Slow Food, 3 new entry in Liguria

Le Chiocciole per l'edizione 2021 non sono state assegnate in modo da valorizzare tutti, ma sono comparse 119 new entry

Sono tre le new entry in Liguria per quanto riguarda la guida Osterie d'Italia 2021 di Slow Food, il vademecum in cui la tradizione si fonde con la semplicità e l'innovazione.

In quest'anno così particolare, la guida ha scelto di abbandonare alcune tradizioni e di abbracciare l'intento di avvicinare la comunità dei lettori a quella degli osti.  Per questo, le Chiocciole per l'edizione 2021 non sono state assegnate, e non sono state effettuate eliminazioni basate su valutazioni qualitative, ma solo relative a chiusure e cambi di gestione.

«Queste pagine - scrivono nella prefazione i curatori della guida, Marco Bolasco ed Eugenio Signoroni - sono una testimonianza importante di un pezzo di Paese, rappresentano una comunità fatta di osti, di territori e di appassionati avventori che le osterie le vivono. Le piccole grandi economie di territorio, fatte di gestioni familiari, di imprese agricole, di reti virtuose, hanno saputo resistere e da piccole trasformarsi e apparire grandi a chi non le conosceva ancora. Anche perché in tanti sono voluti venire da voi, cari osti, tornare a vivere con emozione la vostra tavola e convivialità: in un periodo in cui si è stati costretti a molte rinunce, il mondo delle osterie e delle trattorie ha tenuto e dimostrato di occupare un posto particolarmente rilevante nella scala di valori di buona parte degli italiani. Per tutte queste buone ragioni ci siamo resi conto che dovevamo esserci, fare la nostra parte, dire a tutti che la nostra comunità resiliente c’è e che l’attuale è un momento in cui saprà farsi sentire anche più di prima».

Tra le 119 new entry in tutta Italia, ecco quelle in Liguria:

  • Ostaia a Ribotta, Genova
  • Il Viandante, Sarzana (La Spezia)
  • Cantarana, Sesta Godano (La Spezia)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ferrari distrutta per Marchetti mentre si allena a Pegli

  • Covid, firmato il nuovo dpcm: spostamenti, asporto e scuola, cosa prevede

  • Liguria in zona arancione con i nuovi parametri: cosa cambia

  • Il genovese "Fotografo dei Puffi" conquista i social: «Così faccio conoscere la Liguria con fantasia e ironia»

  • Liguria gialla o arancione da domenica, attesa per la nuova ordinanza

  • Bassetti: «Gli studi seri dimostrano che il plasma iperimmune è come non usare nulla»

Torna su
GenovaToday è in caricamento