rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Costume e società

Oggi è la Giornata dei Calzini Spaiati per celebrare la diversità

“Diverso è bello”, un’iniziativa volta a sensibilizzare grandi e piccini. Ecco com'è nata l'idea

Il primo venerdì di febbraio è la speciale Giornata dei Calzini Spaiati. Non c’è da stupirsi quindi se oggi incontreremo amici, compagni o colleghi con un calzino blu e uno verde, uno a righe e l’altro a pois. Non vorrà dire (nella maggior parte dei casi) di gente che ha perso la giusta calza del paio o ne ha dimenticata una delle due in lavatrice. Cosa significa questo gesto? Perché è nata l’iniziativa? E cosa si celebra?

La Giornata dei Calzini Spaiati è nata 11 anni fa in una scuola di Terzo di Aquileina, in provincia di Udine in Friuli, dall’idea di una maestra delle elementari, Sabrina Flapp. Questa idea può sembrare inizialmente "naif" ma cela un grande significato: l'intento è adottare uno sguardo diverso sulla diversità, sensibilizzando grandi e piccini e sostenendo il messaggio “diverso è bello”

Non si tratta soltanto di calzini. Dietro questa giornata di nasconde una questione di rispetto, solidarietà e amicizia. Tutti uguali, tutti diversi, tutti importanti.

Come partecipare

Non importa dove ci si trova: basterà indossare un paio di calzini spaiati, scattare una foto e pubblicarla sui social con l'hashtag #calzinispaiati2023. Sarà un piccolo gesto che darà però a tutti un messaggio importante. 

La storia 

Dopo che l’idea è nata da una scuola primaria attenta alla sensibilizzazione all’autismo, alcuni conoscenti dell’insegnante hanno deciso di presentare il progetto su Facebook agli amici e agli amici degli amici. Ed è così che la Giornata dei Calzini Spaiati è diventata virale, raggiungendo in questi anni scuole, squadre sportive di ogni disciplina, uffici, famiglie... neonati e persone senza età.

Sei anni fa le organizzatrici hanno chiesto ai partecipanti di spedire uno dei loro calzini. Ne sono arrivati più di 800, e sono stati trasformati in burattini per il teatro del campo di Velika Kladuša in Bosnia-Erzegovina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oggi è la Giornata dei Calzini Spaiati per celebrare la diversità

GenovaToday è in caricamento