Giovedì, 18 Luglio 2024
Costume e società

L'epopea del servizio Navebus, tra ironia e meme virali

Continui messaggi via Telegram sulla "sospensione del servizio per condizioni meteo-marine avverse", e i genovesi si scatenano combattendo un disagio con lo humor

“Niente è più insidioso del triangolo delle Bermude… tranne la tratta Navebus”: la navetta Amt che collega via mare Pegli al Porto Antico diventa, suo malgrado, una star dei social network. 

Tutta “colpa” di Telegram e del canale con cui il Comune fornisce ai genovesi, tra le altre cose, anche aggiornamenti sulla viabilità, su cui ogni giorno arrivano messaggi relativi alle “condizioni meteo-marine avverse” e alla sospensione e alla ripresa del servizio navebus, a volte a distanza di pochi minuti l’uno dall’altro. 

navebus meme

La frequenza dei messaggi sulla povera Navebus - servizio tra l’altro parecchio apprezzato e utilizzato dai residenti di Pegli - ha inevitabilmente suscitato l’ironia dei genovesi, che nel vedersi recapitare su base quotidiana (se non oraria) messaggi sulle ormai celebri “condizioni marine avverse” hanno iniziato a vedere la navetta come una creatura mitologica. E sulle pagine Facebook che hanno fatto dell’ironia su Genova il cavallo di battaglia, hanno iniziato a comparire commenti ironici e meme sull’incostanza del servizio, tra citazioni cinematografiche ed eventi creati ad hoc.

navebus meme 2

“Sono andato avanti nel tempo e ho visto 14 miliardi di futuri diversi”, dice Doctor Strange ad Iron Man nel meme tratto dal film sugli Avengers. “E in quanti di questi la navebus aveva condizioni meteo-marine favorevoli”, chiede innocentemente Iron Man-Robert Downey Jr. “Nessuno”, risponde contrito Doctor Strange. E ancora: Il Mugugno Genovese invita a partecipare a un dj-set sulla navebus per scatenarsi sulle note di quello che è ormai diventato un tormentone, “Amt: causa condizioni meteo marine il servizio Navebus è temporaneamente sospeso”.

navebus meme 3 

Ironia, insomma, per esorcizzare ciò che per tanti cittadini è diventata una scommessa: riuscire a salire sulla mitologica Navebus per spostarsi tra Pegli e il centro con un mezzo che rappresenterebbe (se funzionasse regolarmente) una valida alternativa alle auto in una città soffocata dal traffico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'epopea del servizio Navebus, tra ironia e meme virali
GenovaToday è in caricamento