Giovedì, 23 Settembre 2021
Costume e società

Guida alle dieci trattorie di Genova da non perdere

Il sito dedicato al mondo della gastronomia Dissapore ha pubblicato un elenco con dieci trattorie di Genova senza rivali: ecco quali sono

Si trovano spesso in ambienti allegri, colorati, e permettono - senza spendere troppo - di mangiare vere e proprie leccornie. Al loro interno si possono trovare famiglie, coppiette, gruppi di amici, insomma proprio tutti: parliamo delle trattorie, il "paradiso" per eccellenza del cibo di qualità low cost e - spesso - anche km zero.

E Genova non fa eccezione: anche nella "Superba" sono tantissime le trattorie, più o meno nascoste, antiche e nuove, tra carruggi, Sottoripa, e alture.

Il sito web Dissapore, dedicato alla gastronomia, ha stilato una classifica con le dieci migliori trattorie genovesi, giudicate addirittura «senza rivali». Vediamo insieme quali sono: 

  1. Ostaia Da U Santu
    via al Santuario delle Grazie 33
    Prezzo medio 25-30 euro
    Secondo Dissapore, questa vecchia osteria ospitata in una casa contadina, con pergola, giardino e orto, batte proprio tutti. Il piatto consigliato è il cappon magro, ma da provare anche le specialità genovesi della casa.
  2. Trattoria Ugo
    via dei Giustiniani 86/R 
    Prezzo medio 20-25 euro
    Osteria vecchio stampo, con travi a vista, paioli appesi e quadri marinari. Le specialità sono pansoti e buridda, filetti di baccalà fritto, trofie, acciughe, trippe e minestrone alla genovese.
  3. Ombre Rosse
    vico degli Indoratori 20-22/R
    Prezzo medio: 30 euro
    Ambiente raffinato, tra librerie, quadri e credenze per questa trattoria che, si dice, fu la più antica abitazione genovese con un dehors d'eccezione. La specialità qui è il pesce, quello meno noto e a km zero.
  4. Il Balcone
    salita Pollaiuoli 22/R
    Prezzo medio 25-30 euro
    Ex circolo Arci nel cuore del centro storico, questo locale è addobbato con tappezzeria ricavata da pagine di antichi volumi, encicolpedie e giornali d'epoca. Le specialità sono quelle genovesi: svettano tagliatelle di farina di castagne e ravioli al tocco.
  5. Maxelà
    vico Inferiore del Ferro 9
    Prezzo medio 30/35 euro
    Dal 2003 questo locale serve solo carne: un'osteria-macelleria con tanto di banco frigo. Si va dalla carne cruda alla tartare, passando per tagliate, carrè di manzo fassone frollato per 30 giorni, con vino o birra.
  6. I Tre Merli
    corso Magenta 3-5/R
    Prezzo medio 30 euro
    I tre merli in realtà sono i tre amici che hanno fondato questa trattoria, presente oggi anche a New York. Il menu è genovese, con trofie, minestrone, pansoti, buridda, trippa e torte caserecce.
  7. Osteria Marinara 'A Lanterna
    via Milano 134/R
    Prezzo medio 30-35 euro
    L'osteria dei ragazzi della Comunità di San Benedetto al Porto, aperta da Don Gallo trent'anni fa, è diventata molto rinomata. Tra i piatti la frittata di pignoletti, i carpacci, le trofie nere con ragù di seppie, e tanto altro.
  8. Sa Pesta
    via dei Giustiniani 16/R
    Prezzo medio 20-25 euro
    Di proprietà della stessa famiglia da tre generazioni, Sa Pesta offre tante specialità genovesi tra cui  trofie, pansoti, cima fatta in casa, farinata, e molto altro.
  9. La Bigoncia
    via Superiore del Boscasso 10
    Prezzo medio 40-50 euro
    Si inizia con focaccia fatta in casa, per poi sbizzarrirsi con un menu di carne e pesce legato come sempre alla tradizione genovese.
  10. Antica Friggitoria Carega
    via di Sottoripa 113/R
    Prezzo medio 10 euro
    Non è esattamente una trattoria, ma è una vera istituzione: pochi posti al bancone per squisitezze come polpo bollito, pignolini, anelli di calamaro, gamberi fritti e frisceu. Il locale attira ogni giorno tantissimi turisti.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guida alle dieci trattorie di Genova da non perdere

GenovaToday è in caricamento