rotate-mobile
Costume e società

Le 10 migliori gelaterie di Genova 2024: ecco quali sono secondo Gambero Rosso

"C'è chi ha mantenuto i prezzi in lire, chi ha creato uno spazio dedicato alla lettura, chi propone la mitica Panera con panna fresca, zucchero e caffè espresso" si legge nella guida

La tentazione è sempre dietro l'angolo, soprattutto se stai camminando per i caruggi genovesi e ti viene voglia di gelato. Tra nuove aperture e attività storiche, Genova è ormai presenza fissa nella guida Gambero Rosso in tema di gelaterie artigianali, spesso citata anche per il riconoscimento dei Tre Coni. Nell'edizione 2024 la celebre guida gastronomica ha individuato in particolare 10 gelaterie che, per qualità degli ingredienti, tradizione e innovazione meritano di essere provate. "C'è chi ha mantenuto i prezzi in lire, chi ha creato uno spazio dedicato alla lettura, chi propone la mitica Panera con panna fresca, zucchero e caffè espresso" scrive il Gambero. Ecco, secondo la guida, quali sono i migliori gelati della città.

Antica Gelateria Amedeo

In via Boccadasse 7r. Difficile non trovare coda davanti alla gelateria che si trova nel luogo più suggestivo di Genova, a un passo dalla spiaggetta di Boccadasse. Tra l’insegna e lo stipite della porta si legge ancora “latteria igienica” e la data in cui l’attività ha preso il via, nel 1927. Come suggerisce il Gambero Rosso, non si può non provare la Crema Amedeo, con noccioline caramellate e yogurt. Ma vale la pena assaggiare anche la panera, i gusti vegani al pistacchio e alla nocciola variegati al cioccolato e tutti i tipi di frutta. Non mancano granite, semifreddi e una selezione di torte gelato e stecchi.

Cremeria Buonafede

In via Luccoli 12r. Celeberrima per la sua panna fresca, che accompagna sempre il cavallo di battaglia: il semifreddo Panera genovese, proposta sia nella versione monoporzione che tra due biscotti. Gli ingredienti sono quelli offerti dalla terra ligure; il latte, ad esempio, viene dalla cascina agricola di Masone. Il Gambero consiglia di provare la sua crema all’uovo, preparata come una colta, con latte, panna, zucchero e tuorlo d’uovo aromatizzato con agrumi e vaniglia Bourbon. 

La Cremeria delle Erbe

In vico delle Erbe 17. È nel cuore della movida, a tutte le ore punto di riferimento per giovani, adulti e bambini, genovesi o turisti che siano. Creme e variegati classici sono una garanzia, ma anche rivisitazioni come il cioccolato con aggiunta di “pane” e le varianti del tartufo. Da provare oltre alle due ricette genovesi di Panera e canestrello, anche il goloso “giandughiotto”. 

La Gelateria di San Nicola

La Gelateria di San Nicola in corso Firenze 67. Nel curvone del quartiere di San Nicola, ad angolo con via Bernardo Strozzi, si può gustare il gelato dei fratelli Stefano e Davide Turchino. "Dalle creme classiche dove sapori e consistenze si bilanciano, ad accostamenti più golosi come cookies, anche in versione pistacchio, cioccolato bianco e crema di nocciola. Da non sottovalutare i gusti frutta, sempre rinfrescanti, che restituiscono una materia prima nel pieno della maturazione".

Gelatina

In via Garibaldi 20. Non è soltanto una gelateria. La titolare Martina Francesconi ha voluto aprire un locale che portasse in primo piano l’alta qualità delle materie prime, ma che desse largo spazio anche a design, comunicazione, arte ed editoria. All’interno di Gelatina infatti sono presenti non soltanto tavolini e bancone con il gelato, ma anche scaffali colmi di libri. La gamma di gusti si estende su varianti più o meno spinte, con frutta, botaniche, spezie ed erbe. Tra i più particolari, secondo Gambero Rosso, la crema al limone e salvia e il mascarpone con fichi, noci e passito di Pantelleria. Non manca ovviamente il gelato genovesissimo al basilico dop di Pra.

Genovesi

In corso Sardegna 97r. Al confine tra San Fruttuoso e Marassi, questa gelateria propone gusti sempre diversi sulla base della stagionalità. I gusti proposti durante l’anno spaziano dalla frutta, come fragola, melone e limone, alla crema, come pistacchio, nocciola, fiordilatte e cremino. Quest’ultimo, gusto al cioccolato e nocciole, ricorda il cremino piemontese, che sotto forma di gelato è molto amato anche a Genova. 

Massimiliano Chiumeo

In via Oberdan 75r. Quella di Chiumeo è una firma nota in tema di gelateria, a Nervi ma non solo. Qui si perfeziona la tradizione sperimentando, con ricette che assicurano un gelato sano. Il Gambero porta il focus sui gusti più particolari: “il caramello al sale di Maldon, il gusto Zena con basilico, pinoli, ricotta di bufala Dop e prescinsêua, la nocciola Piemonte Igp e il cioccolato extra fondente con massa di cacao 100% Claudio Corallo, davvero imperdibile”. 

Profumo

In vico Superiore del Ferro 14. Si trova tra i caruggi genovesi che scendono dalla maestosa via Garibaldi, a pochi metri dall’omonima storica pasticceria. Anche quest’anno ha vinto i Tre Coni. Gelati classici e genuini, basati sempre sulla stagionalità: lampone, pera, cioccolato, pistacchio, nocciola. Ma anche il lime o il gelato alla rosa, prodotto con le rose centifolia. 

Cremeria Sestri

In via Donizetti 34. Fantasia e ingredienti genuini, nella piccola gelateria di Sestri Ponente vanno provati in particolare i gusti alla frutta, come “pesca e Bracchetto, lampone della Val di Taro, fichi e albicocca che fanno da spalla a mandorla vegana e croccante di nocciola”. Consigliate da Gambero Rosso anche “tiramisù al pistacchio, cioccolato bianco con gelée di lampone, bunet, birra artigianale locale. 

Siculo

In via Trebisonda 47r. Gelateria retrò e autentica della Foce, famosa in città per i suoi prezzi più che modesti mantenuti in lira: un etto di gelato costa 1,14 euro, un cono è restato a 1,27 euro. A servire coni, coppette, vaschette e cannoli è la signora Gianna Bassetti, artigiana sempre presente dietro al bancone, a qualsiasi ora del giorno. Tra i gusti alla frutta spiccano lampone, mora e cocco, tra le creme gusti originali come birra, arachide o zabaione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 10 migliori gelaterie di Genova 2024: ecco quali sono secondo Gambero Rosso

GenovaToday è in caricamento