Domenica, 24 Ottobre 2021
Costume e società Borzonasca

Il laghetto del Bocco che quando si ghiaccia diventa un bellissimo "cuore" naturale

Il laghetto è diventato la location di un cortometraggio e, durante le riprese, ha regalato una splendida sorpresa, ghiacciandosi e diventando un "cuore"

Tra tutti i panorami incantevoli dell'entroterra ligure, merita senz'altro una menzione il laghetto del Bocco, nel parco naturale regionale dell'Aveto.

Si tratta di um piccolo lago artificiale - nei pressi del passo del Bocco - che l'ente parco ha valorizzato nel tempo creando un percorso naturalistico attrezzato lungo le sue sponde, tra leggii e aree pic nic. 

Il laghetto si trova nel comune di Borzonasca, e quest'anno ha riservato una sorpresa molto particolare. Con la neve e l'abbassamento delle temperature, infatti, il paesaggio si è totalmente imbiancato ma non solo, perché l'acqua si è trasformata in ghiaccio, e il laghetto ha assunto una bellissima forma di "cuore".

Un panorama decisamente da favola, come ha fatto notare Sophie Lamour, artista genovese e autrice del cortometraggio "Lago Cuore di Ghiaccio", girato proprio al Bocco. La produzione era incentrata su una fiaba, e il titolo è stato scelto dopo aver girato le immagini, proprio perché il grande freddo e le nevicate hanno ghiacciato il laghetto formando uno straordinario cuore naturale. 

«Abbiamo girato negli unici due giorni di fascia gialla durante il lockdown - spiega Sophie Lamour - ed è accaduto qualcosa di incredibile durante una pausa della nevicata del primo giorno. Ci siamo trovati davanti infatti uno spettacolo mai visto: il lago completamente ghiacciato a forma di cuore. Questo non ha fatto altro che farmi pensare che qualcosa di magico stava accadendo. Non si poteva organizzare una cosa simile. È stato un dono. E così è nata una fiaba. Tutti abbiamo bisogno di fiabe e magia in questo periodo così oscuro è pieno di incertezze: la fiaba ci affascina e ci rassicura perché è sempre a lieto fine. La solitudine che sta dilagando a causa della pandemia, ma non può sconfiggere i legami, l'amore vero e soprattutto la fantasia».

Il cortometraggio è scritto da Sophie Lamour, per la regia di Marino Carmelo e la fotografia di DaruMa Photo, e verrà pubblicato il 14 febbraio 2021 a San Valentino sul canale Youtube di Genova Dreams Video che lo ha prodotto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il laghetto del Bocco che quando si ghiaccia diventa un bellissimo "cuore" naturale

GenovaToday è in caricamento