Sabato, 18 Settembre 2021
Costume e società

"La Caserma", anche un influencer ligure nel cast del reality di Rai 2

George Ciupilan aveva già partecipato alla quarta edizione de "Il Collegio": lo ritroviamo in questa nuova avventura ad ambientazione militare

George Ciupilan in una foto sul suo profilo Instagram

Nuovo format in onda su Rai 2 da mercoledì 27 gennaio in prima serata: "La Caserma" è un reality a sfondo militare in cui 21 ragazzi, guidati da 6 istruttori, verranno sottoposti a prove, allenamenti e stili di vita in linea con quelli dei soldati, tra storia, autorità e disciplina.

Si torna indietro dunque di più di un secolo per questi giovani concorrenti, che verranno istruiti da ex militari.

Tra i concorrenti c'è anche un ligure: si tratta di George Ciupilan, influencer di 18 anni di Savona, originario della Romania. Il ragazzo non è nuovo ai reality Rai, infatti ha partecipato alla quarta edizione de "Il Collegio". «Non vado pazzo per lo studio, faccio 4 ore al giorno di palestra, tendo a essere un leader - ha detto nel video della sua presentazione -. Da "La Caserma" mi aspetto tanta serietà, ho un po' paura».

Con 561mila follower su Instagram e un milione su TikTok, George entra a far parte dei 21 tra ragazzi e ragazze dai 18 ai 23 anni che vedremo in tv tra qualche giorno.

Senza cellulari, internet e le comodità del nido familiare i giovani vivranno per sei puntate in una caserma di montagna, a Levico in provincia di Trento, dove dovranno seguire un duro percorso di addestramento militare. "La Caserma" porterà la "Generazione Z" a misurarsi con prove, sfide e esercitazioni nelle quali ragazzi e ragazze saranno accompagnati da istruttori professionisti, ma anche con momenti dedicati alla memoria storica. Chi riuscirà a resistere al confronto con l'autorità e la disciplina e a superare i propri limiti fisici e mentali credendo in se stesso e nel gruppo?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"La Caserma", anche un influencer ligure nel cast del reality di Rai 2

GenovaToday è in caricamento