rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Costume e società

Giochi di società in salsa genovese: 9 idee da Palanche al Mercante in Fea

La filosofia è sempre la stessa, imparare divertendosi. La storia, le curiosità sul territorio genovese e ligure e il dialetto zeneize non sono argomenti noiosi da studiare sui libri, ma gli ingredienti di giochi da tavolo adatti a tutta la famiglia

Vi abbiamo da poco parlato dei negozi dove comprare giochi di società in centro a Genova. Ma facendo riferimento ai giochi da tavolo non si possono tralasciare tutti quei giochi di ambientazione locale che sono stati lanciati in commercio da qualche anno, targati Demoela Giochi, e che vedono la nostra città e la nostra tradizione protagoniste. Curiosità, usanze e un pizzico di dialetto sono gli ingredienti di questi giochi in salsa genovese, che rappresentano senza dubbio un modo divertente e genuino per conoscere meglio il nostro territorio. Il più famoso tra questi è Palanche, il nostro Monopoly zeneize, ma ce ne sono molti altri che vale la pena scoprire (e, perché no, mettere sotto l’albero). Vediamoli insieme.

  • Bacci Pagano. Il gioco - Il librogame di Bacci Pagano è una sfida di investigazione da affrontare in solitaria oppure in gruppo. Dovrete collaborare tra voi per aiutare il famoso investigatore privato genovese Bacci Pagano, nato dalla penna di Bruno Morchio e protagonista di numerosi romanzi, a risolvere cinque casi. Cinque storie inedite ambientate tra Genova e la Sardegna, una mappa della città e una pagina di giornale ricca di indizi.
  • Carte da gioco Cirulla - Con il doppio mazzo di carte da gioco di chi è genovese dentro, potrai dare vita a intense sessioni di cirulla, ma anche giocare a tutti i classici come Scala 40, Burraco, Poker o Rubamazzetto. Con le illustrazioni ispirate al gioco Palanche, ogni partita assumerà subito quell’inconfondibile sapore di maccaia tutto zeneize.
  • Las Pezia - Con questo gioco da tavolo, potrete percorre i luoghi del territorio spezzino, acquistando terreni e realizzando investimenti comodamente da casa tua. Con i tuoi acquisti, potrai valorizzare le risorse culturali e architettoniche di La Spezia e provincia, dagli angoli più belli a quelli meno conosciuti. Grazie al gioco potrete scoprire proverbi della tradizione ed espressioni popolari, sarà un’immersione totale nel mondo nel Golfo spezzino.
  • Mercante in Fea – Non è altro che la versione genovese del grande classico dei giochi in famiglia. Nelle carte si riconoscono le famose figure del genovesato, dal cibo ai mestieri, dagli oggetti alle strade. Chi avrà la meglio fra discendenti di celebri mercanti che per secoli hanno dominato il Mediterraneo? Preparatevi a una sfida all’ultima palanca per aggiudicarvi il premio più alto.
  • Mugrugni - Un gioco di battaglie e conquiste in cui si sentono solo Mugrugni. Sarete alla guida di una delle cinque tribù di cinghiali, alla conquista dei 40 quartieri di Genova. Potrete scegliere gli Sciacaeli, i Scignuri, le Beline, i Besughi e le Legere per sconfiggere i vostri nemici a colpi di carte, dadi, strategia e… zanne.
  • Palanche - Il gioco ideale per ogni genovese doc, grazie al quale percorrerete le vie della città di Genova e potrete valorizzare le sue risorse culturali e architettoniche, scoprendone gli angoli più belli e talvolta nascosti. Hai sempre sognato un appartamento con garage in Via Roma? È il momento giusto per fare questo investimento.
  • SV La Riviera È un percorso tra le vie delle città e dei borghi della provincia di Savona. Dalla Fortezza del Priamar all’Altavia dei Monti Liguri, dalla Grotta dei Falsari al Lago di Osiglia, ripercorrete il territorio acquistando proprietà e gestendo il vostro patrimonio. Potrete dare libero sfogo alla vostra vena imprenditoriale e contrattare duramente con la concorrenza accumulando la maggior quantità di soldi, terreni e investimenti.
  • Una Salsa Verde Drago - Adatto a genitori, zii, nonni e bambini amanti della cucina e soprattutto del pesto, l’inimitabile salsa ligure famosa in tutto il mondo. Questo gioco di dadi e creatività è ispirato alla bellissima favola vincitrice del “trofeo Baia delle Favole”, Premio Andersen 2018 di Lucia Tringali. Giocando, potrete scoprire l’incredibile vera storia dell’invenzione del pesto alla genovese, esplorando i carruggi più nascosti di Genova.
  • Zena 1814 - È un gioco di strategia ambientato a Genova all’epoca del Congresso di Vienna, ideale per conoscere meglio la storia della città divertendosi. Come realmente fecero le famiglie di allora, dovrete collaborare con i vostri avversari per ottenere vantaggi dalle missioni commerciali e prestigio dalle vittorie militari, ma con l’obiettivo finale di superare tutti nella corsa al potere e riscrivere la Storia, riportando la città ai fasti del passato.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi di società in salsa genovese: 9 idee da Palanche al Mercante in Fea

GenovaToday è in caricamento