Costume e società

Eccellenza artigianale in passerella: la borsa in filigrana di Fendi realizzata a Campo Ligure

La ditta Effe Erre è stata scelta dalla celebre maison per realizzare una Baguette con l'antico metodo per cui la cittadina dell'entroterra è conosciuta a livello internazionale

Passa anche dalla Liguria il “tour” delle eccellenze artigiane italiane di Fendi.

La celebre maison di moda ha infatti voluto affidare agli artigiani delle varie regioni italiane un’intera collezione di Baguette, la sua iconica borsa, in edizione limitata. E ha scelto anche una ditta di Campo Ligure per realizzarne una in delicata filigrana di argento.

Campo Ligure è infatti famoso per la lavorazione della filigrana, antica attività cui è stato dedicato anche un museo, e la maison Fendi ha assegnato alla ditta Effe Erre il compito di realizzare la particolarissima Baguette, seguendo e documentando le operazioni passo passo.

L’azienda è specializzata nella produzione di gioielli in argento e filigrana, ed è in attività dal 1986: «Partiamo da un filo quadrato di un centimetro per un centimetro e lo lavoriamo sino ad averne uno di 0,24 centimetri - spiegano i titolari - Da lì si ottiene la filigrana, che risale a prima del Medioevo. Si racconta che durante il periodo della peste a Genova la manodopera costava tanto, e così si è trasferita nell’entroterra. Ancora oggi Campo Ligure è riferimento nazionale per la filigrana»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza artigianale in passerella: la borsa in filigrana di Fendi realizzata a Campo Ligure

GenovaToday è in caricamento