Fabrizio De André: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova?»

Perché non succede con altre città? Secondo il cantautore, «perché i genovesi sono nati poveri, e i loro commerci hanno dovuto farli via mare, lontano da casa»

Genova, città di poeti, cantautori, marinai, commercianti, navigatori: città impossibile da dimenticare e che suscita spesso - in chi non ci vive più - una nostalgia struggente. Basti vedere tutte le canzoni che parlano della Superba e che affrontano questa tematica, come "Ma se ghe penso".

Ma perché Genova ispira questo sentimento? A chiederselo è stato anche il celebre cantautore Fabrizio De André, che ha detto: «Da dove viene la nostalgia che tutti noi abbiamo di Genova? La nostra tradizione musicale è piena di emigranti che rimpiangono la loro città e sognano di tornarvi, il che si ritrova anche nella canzone napoletana e in quelle di altre città di mare, mentre non succede a Milano o a Torino. Ma forse questo dipende dal fatto che i milanesi sono nati ricchi, e i loro affari li hanno sulla terraferma, mentre i genovesi sono nati poveri, e i loro commerci hanno dovuto farli via mare, lontano da casa».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E dunque la nostalgia della propria terra, per i genovesi, è un sentimento naturale, innato, spontaneo. Quando si è lontani dalla propria città - e soprattutto in antichità succedeva spesso - è inevitabile provare quel senso di mancanza che si prova quando si è lontani dalla persona amata. D'altronde, basta osservare la Superba dal mare, o dalla Sopraelevata, con il Porto Antico, il centro storico, le alture, i forti, le case di una volta, alte e attaccate: come si fa a non innamorarsene?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Bassetti: «Seconda ondata? Basta allarmismo»

  • Waterfront, avanti con i lavori: l'acqua inizia a fluire nel canale navigabile

  • Ruba una valigia in un'auto ma passa davanti al proprietario poco dopo

  • Maxi tamponamento in A12: feriti e autostrada chiusa per due ore

  • Notte di San Lorenzo 2020, dove guardare le stelle cadenti

  • Migliore street food italiano: un locale genovese premiato da Gambero Rosso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
GenovaToday è in caricamento