rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Costume e società

Fotografia analogica, dove sviluppare rullini a Genova

Anche nella nostra città si trovano ancora laboratori di fotografia che offrono i servizi di scansione, sviluppo e stampa di pellicole. Eccone alcuni

Qualche giorno fa abbiamo parlato di dischi in vinile, oggi per restare in tema vintage parliamo di fotografia analogica. Forse è proprio la facilità e la velocità con cui riusciamo ad ottenere tutto che ci spinge ad appassionarci ad oggetti d’antiquariato e pratiche considerate ormai démodé. Scattiamo tutti i giorni fotografie con i nostri smartphone, a risoluzioni altissime ed in pochi secondi, con la possibilità di scattare all’infinito. Un tempo, come sappiamo bene, non era così: l’attesa dello sviluppo del rullino, la paura delle foto mosse o delle dita rimaste sopra l’obiettivo, l’incertezza del risultato. A tanti appassionati di fotografia manca tutto questo e per questo motivo stanno tornando sempre più di moda le macchine fotografiche analogiche, oltre alle famosissime Polaroid. Ma non è facile ormai trovare posti dove si effettua lo sviluppo e la stampa di pellicole: ecco alcuni negozi che invece offrono questo servizio.

  • Foto Barion di Alfredo De Palma in corso Torino d grazie all’esperienza maturata in anni di attività, lo studio offre un’ampia gamma di servizi fotografici: sviluppo e stampa in un’ora ma anche passaggi su DVD, plastificazioni, ritocchi fotografici digitali, realizzazione di gadget, stampa digitale, book fotografici
     
  • RVArt Studio in piazza Brignole - il fotografo e stampatore Michele Rava, nel suo laboratorio fotografico analogico, offre le seguenti opzioni: sviluppo manuale di pellicole in bianco e nero, sviluppo manuale C-41, stampa bianco e nero Fine Art, stampa a colori RA-4, provini digitali, viraggi cromatici, scansione di negativi e diapositive. Propone anche, oltre ai servizi fotografici, anche corsi di fotografia, sia analogica che digitale, e di camera oscura
     
  • Sandro Ariu Fotografia in via Cairoli – il laboratorio di sviluppo e stampa del fotografo Sandro Ariu, professionista in servizi fotografici, dà la possibilità di portare o inviare le pellicole per poi ritirare le stampe di persona oppure riceverle a casa tramite il corriere
     
  • Top Market in via Cecchi – il laboratorio presenta uno scanner professionale per negativi, il Flextight X5 Hasselblad, che consente un percorso ottico verticale privo di vetro tra il negativo e la lente e permette di acquisire file Jpeg, Tiff e Raw dal negativo, senza perdita di qualità e con possibilità di postproduzioni infinite.
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fotografia analogica, dove sviluppare rullini a Genova

GenovaToday è in caricamento