Mercoledì, 22 Settembre 2021
Costume e società

Dialetto curioso: cosa vuol dire "sgreuzzo" e da dove deriva questa parola?

"Sgreuzzo" è una persona grezza, ruvida, anche un po' volgare, poco curata. Anche se chi vive a Genova sa benissimo che nessun vocabolo italiano sostituirà mai le sfumature di questa parola in dialetto

È una parola che usiamo spessissimo a Genova e in Liguria ma, per chi la usa, è praticamente intraducibile: "sgreuzzo" è "sgreuzzo", una parola che ha una sfumatura tutta sua.

Ma cosa significa? Proviamo a spiegarlo: Fiorenzo Toso nel "Piccolo dizionario etimologico ligure" (Zona, 2015) dice che "sgreuzzo" vuol dire "grezzo, ruvido". La parola arriva probabilmente dal latino volgare "ex gregius" ("del gregge") attraverso un originario riferimento alla lana grezza, sporca, stopposa e ruvida.

Dunque uno "sgreuzzo" è una persona grezza, ruvida, anche un po' volgare, poco curata. Anche se chi vive a Genova sa benissimo che nessun vocabolo italiano sostituirà mai "sgreuzzo". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dialetto curioso: cosa vuol dire "sgreuzzo" e da dove deriva questa parola?

GenovaToday è in caricamento