rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Costume e società

Come intagliare la tipica zucca di Halloween

Icona della festa di Halloween e decorazione immancabile per la notte delle streghe, pare che allontani dalla propria casa fantasmi e spiriti maligni: ecco allora, passo dopo passo, come intagliarla e renderla una lanterna spaventosa

La zucca intagliata è il simbolo per eccellenza della festa di Halloween, e si ricollega alla leggenda del vecchio Jack, un fabbro (e ubriacone) irlandese: si dice che durante la notte di Halloween, il fantasma di Jack vaghi per le strade alla ricerca di un rifugio e che, appendendo una zucca illuminata fuori dalla propria casa, si potrà indicare che lì non c’è posto per lui. 
Da allora, la zucca intagliata con la faccia del vecchio fabbro e la candela all’interno è il simbolo più famoso di Halloween e viene preparata ormai in tutto il mondo: vediamo dunque come fare per intagliare la zucca di Halloween e farne un perfetto Jack O’ Lantern.

Occorrente

Come prima cosa servirà un pennarello lavabile, uno o due coltelli taglienti, uno più piccolo per i tagli più precisi e uno con la lama più lunga per intagliare bene la zucca, un cucchiaio per pulire l'interno e un cucchiaio da gelato, o uno scavino per melone, per raccogliere i semi e i filamenti. Per divertirti in totale sicurezza e comodità, suggeriamo di acquistare questo kit di strumenti da intaglio per zucca, dotato di 7 diversi utensili pratici e resistenti e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per rendere la tua zucca una perfetta lanterna di Halloween serviranno anche dei lumini o una candela: si può optare per delle classiche candele bianche con base larga (come queste qui), oppure, se si preferisce un accessorio realistico ma totalmente sicuro, si possono scegliere questi lumini a led alimentati a batteria, ottenendo così un effetto fiamma ambrata.

Procedimento passo dopo passo

  1. Dopo esservi procurati una zucca abbastanza grande, preparare uno spazio dove si potrà lavorare comodamente, utilizzando stracci o giornali per non sporcare. 
  2. Iniziare disegnando un cerchio sulla parte superiore della zucca (che sarà la calotta di Jack: puoi realizzare un semplice cerchio o una forma più complessa, ad esempio a zig-zag) e, sulla parte più liscia, disegnare gli occhi, il naso e la bocca. Vi consigliamo di disegnare utilizzando dei pennarelli lavabili, come questi della Giotto, così che potrete rimediare facilmente in caso di errori, come anche cancellarne i residui alla fine del lavoro.
  3. Ora, con un coltello appuntito e ben tagliente incidere a fondo la zucca lungo il disegno fatto sulla parte superiore, poi fare leva con il coltello, estrarre con attenzione il coperchio così ottenuto e pulirlo dai filamenti e dalle parti molli, quindi metterlo da parte; 
  4. Scavare l’interno della zucca con il cucchiaio, svuotandola dei semi, dei filamenti e della polpa e raschiandone le pareti con cura, poi passare ad intagliare occhi, naso e bocca. Per un lavoro più accurato, dopo aver inciso la zucca, ripassare tutte le linee con il coltello per le rifiniture.
  5. A questo punto, la tua zucca è quasi pronta! Inserire il lumino o la candela al suo interno, chiudere quest’ultima con il coperchio et voilà, Jack O’ Lantern è fatto!

Vuoi ricevere i tuoi ordini nel minor tempo possibile? Iscriviti ad Amazon Prime, i primi 30 giorni sono gratuiti!

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come intagliare la tipica zucca di Halloween

GenovaToday è in caricamento